Whitepaper: Conseguenze di una gestione dei cavi mediocre. Scaricamento gratuito.

Politica sulla privacy

Impostazioni sulla privacy

Protezione dei dati

Introduzione e panoramica

Abbiamo redatto la presente dichiarazione sulla protezione dei dati (versione 05/31/2022-111766445) al fine di illustrarvi, in conformità alle disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 2016/679 e delle leggi nazionali applicabili, quali dati personali (dati per brevità) noi, in qualità di responsabili, e quelli degli incaricati del trattamento da noi incaricati (ad es. fornitori), trattiamo e tratteremo in futuro e quali opzioni legali avete. I termini utilizzati sono da intendersi come neutri rispetto al genere.
In breve: Vi informiamo in modo esauriente sui dati che elaboriamo su di voi.

Le dichiarazioni sulla privacy di solito sono molto tecniche e utilizzano un gergo legale. La presente dichiarazione sulla protezione dei dati, invece, intende descrivere le cose più importanti nel modo più semplice e trasparente possibile. Per quanto la trasparenza lo consenta, i termini tecnici sono spiegati in modo termini tecnici sono spiegati in modo in modo semplice, i termini tecnici sono spiegati in modo facile da leggere, i link a ulteriori informazioni e grafici sono fornitie grafici. In questo modo vi informiamo con un linguaggio chiaro e semplice che trattiamo i dati personali nell'ambito delle nostre attività commerciali solo se esiste una base giuridica corrispondente. Questo non è certo possibile se si fanno dichiarazioni il più possibile concise, poco chiare e tecnico-giuridiche, come spesso sono quelle standard su Internet quando si parla di protezione dei dati. Spero che le seguenti spiegazioni siano interessanti e istruttive e che possiate trovare informazioni che non conoscevate già.
Se avete ancora domande, vi invitiamo a contattare la persona responsabile indicata di seguito o nell'imprinting, a seguire i link forniti e a consultare ulteriori informazioni su siti web di terzi. Naturalmente, i nostri recapiti sono riportati anche nell'imprinting.

ambito di applicazione

La presente dichiarazione sulla protezione dei dati si applica a tutti i dati personali elaborati da noi all'interno dell'azienda e a tutti i dati personali elaborati da società da noi incaricate (incaricati del trattamento). Per dati personali intendiamo informazioni ai sensi dell'art. 4 n. 1 GDPR, quali nome, indirizzo e-mail e indirizzo postale di una persona. 4 n. 1 GDPR, quali il nome, l'indirizzo e-mail e l'indirizzo postale di una persona. Il trattamento dei dati personali ci consente di offrire e fatturare i nostri servizi e prodotti, sia online che offline. L'ambito di applicazione della presente informativa sulla privacy comprende:

  • tutte le presenze online (siti web, negozi online) da noi gestite
  • Presenza sui social media e comunicazione via e-mail
  • applicazioni mobili per smartphone e altri dispositivi

In breve: La dichiarazione sulla protezione dei dati si applica a tutti gli ambiti in cui i dati personali vengono elaborati in modo strutturato all'interno dell'azienda attraverso i canali indicati. Se instauriamo rapporti giuridici con voi al di fuori di questi canali, vi informeremo separatamente, se necessario.

basi legali

Nella seguente dichiarazione sulla protezione dei dati, vi forniamo informazioni trasparenti sui principi giuridici e sulle normative, ovvero sulle basi giuridiche del Regolamento generale sulla protezione dei dati, che ci consentono di trattare i dati personali.
Per quanto riguarda il diritto dell'UE, ci riferiamo al REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 27 aprile 2016. Naturalmente è possibile leggere il Regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE online su EUR-Lex, la porta d'accesso all'UE-legale, cfr. https://eur-lex.europa.eu/legal-content/DE/ALL/?uri=celex%3A32016R0679 .

Trattiamo i vostri dati solo se si applica almeno una delle seguenti condizioni:

  1. Consenso (articolo 6, paragrafo 1, lettera a GDPR): L'utente ha dato il proprio consenso al trattamento dei dati per uno scopo specifico. Un esempio potrebbe essere la memorizzazione dei dati inseriti in un modulo di contatto.
  2. Contratto (articolo 6, paragrafo 1, lettera b GDPR): Al fine di adempiere a un contratto o a obblighi precontrattuali con voi, trattiamo i vostri dati. Ad esempio, se concludiamo un contratto di vendita con voi, abbiamo bisogno di informazioni personali in anticipo.
  3. Obbligo legale (articolo 6, paragrafo 1, lettera c GDPR): Se siamo soggetti a un obbligo legale, trattiamo i vostri dati. Ad esempio, siamo tenuti per legge a conservare le fatture per la contabilità. Queste contengono solitamente dati personali.
  4. Interessi legittimi (articolo 6, paragrafo 1, lettera f GDPR): In caso di interessi legittimi che non limitano i vostri diritti fondamentali, ci riserviamo il diritto di trattare i dati personali. Ad esempio, abbiamo bisogno di elaborare determinati dati per poter gestire il nostro sito web in modo sicuro ed economico. Questo trattamento costituisce pertanto un interesse legittimo.

Altre condizioni, come la percezione di registrazioni nell'interesse pubblico e l'esercizio dell'autorità ufficiale, nonché la protezione di interessi vitali, non si applicano di solito a noi. Nella misura in cui tale base giuridica dovesse essere rilevante, sarà indicata nella sede appropriata.

Oltre alla normativa europea, si applicano anche le leggi nazionali:

  • In Austria si tratta della legge federale per la protezione delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali ( Legge sulla protezione dei dati ), DSG in breve .
  • In Germania la Legge federale sulla protezione dei dati , BDSG in breve, si applica.

Se si applicano altre leggi regionali o nazionali, ve ne informeremo nelle sezioni seguenti.

Dati di contatto della persona responsabile

In caso di domande sulla protezione dei dati o sul trattamento dei dati personali, i dati di contatto della persona o dell'ufficio responsabile sono riportati di seguito:
Hernalser Gurtel 1/12
1170 Vienna
Austria

Email: mail@patchbox.com
Telefono: +43 1 99 71 960
Registro commerciale: FN427923z Luogo di
giurisdizione: Tribunale commerciale di Vienna, Vienna
Camera di Commercio ID IVA: ATU69285917

Email: mail@patchbox.com
Telefono: +4319971960
Impronta: https://patchbox.com/imprint/

durata di conservazione

Il fatto di conservare i dati personali solo per il tempo assolutamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti è per noi un criterio generale. Ciò significa che cancelliamo i dati personali non appena viene meno il motivo dell'elaborazione dei dati. In alcuni casi, siamo obbligati per legge a conservare determinati dati anche dopo la cessazione dello scopo originario, ad esempio per scopi contabili.

Se desiderate che i vostri dati vengano cancellati o revocate il vostro consenso al trattamento dei dati, i dati verranno cancellati nel più breve tempo possibile e a condizione che non vi sia alcun obbligo di conservazione.

Vi informeremo di seguito sulla durata specifica del rispettivo trattamento dei dati, a condizione che disponiamo di ulteriori informazioni in merito.

Diritti previsti dal Regolamento generale sulla protezione dei dati

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del GDPR, vi informiamo sui seguenti diritti che vi spettano, affinché il trattamento dei dati avvenga in modo equo e trasparente:

  • Ai sensi dell'articolo 15 del GDPR, avete il diritto di sapere se stiamo trattando i vostri dati. In tal caso, avete il diritto di ricevere una copia dei dati e di essere informati sulle seguenti informazioni:
    • per quale scopo effettuiamo il trattamento;
    • le categorie, ossia i tipi di dati trattati;
    • chi riceve questi dati e se i dati vengono trasferiti a paesi terzi, come può essere garantita la sicurezza;
    • per quanto tempo i dati vengono conservati;
    • l'esistenza del diritto di rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento e del diritto di opposizione al trattamento;
    • di poter presentare un reclamo a un'autorità di controllo (i link a tali autorità sono riportati di seguito);
    • l'origine dei dati se non li abbiamo raccolti da voi;
    • se viene effettuata una profilazione, ossia se i dati vengono valutati automaticamente al fine di creare un profilo personale dell'utente.
  • Ai sensi dell'articolo 16 del GDPR, l'utente ha il diritto di ottenere la rettifica dei dati, il che significa che dobbiamo correggere i dati se si riscontrano errori.
  • Ai sensi dell'articolo 17 del GDPR, avete il diritto alla cancellazione ("diritto all'oblio"), il che significa specificamente che potete richiedere la cancellazione dei vostri dati.
  • Ai sensi dell'articolo 18 del GDPR, avete il diritto di limitare il trattamento, il che significa che possiamo solo memorizzare i dati ma non utilizzarli ulteriormente.
  • Ai sensi dell'articolo 19 del GDPR, avete il diritto alla portabilità dei dati, il che significa che su richiesta possiamo fornirvi i vostri dati in un formato comune.
  • Ai sensi dell'articolo 21 del GDPR, avete il diritto di opporvi, che, una volta applicato, comporterà una modifica del trattamento.
    • Se il trattamento dei vostri dati si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera e (interesse pubblico, esercizio di pubblici poteri) o sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera f (interesse legittimo), potete opporvi al trattamento. Verificheremo il più rapidamente possibile se possiamo dare seguito legalmente a tale obiezione.
    • Se i dati vengono utilizzati per la pubblicità diretta, potete opporvi a questo tipo di trattamento dei dati in qualsiasi momento. In seguito non potremo più utilizzare i vostri dati per il marketing diretto.
    • Se i dati vengono utilizzati per la profilazione, è possibile opporsi a questo tipo di trattamento in qualsiasi momento. In seguito non potremo più utilizzare i vostri dati per la profilazione.
  • Ai sensi dell'articolo 22 del GDPR, l'utente può avere il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata esclusivamente su un trattamento automatizzato (ad esempio, la profilazione).
  • Ai sensi dell'articolo 77 del GDPR, avete il diritto di presentare un reclamo. Ciò significa che potete presentare un reclamo all'autorità di protezione dei dati in qualsiasi momento se ritenete che il trattamento dei dati personali violi il GDPR.

In breve: avete dei diritti - non esitate a contattare la persona responsabile sopra indicata!

Se ritenete che il trattamento dei vostri dati violi la legge sulla protezione dei dati o che i vostri diritti alla protezione dei dati siano stati violati in altro modo, potete presentare un reclamo all'autorità di vigilanza. Si tratta dell'autorità di protezione dei dati per l'Austria, il cui sito web è disponibile all'indirizzo https://www.dsb.gv.at/ . In Germania esiste un responsabile della protezione dei dati per ogni Stato federale. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Commissario federale per la protezione dei dati e la libertà d'informazione (BfDI) . La seguente autorità locale per la protezione dei dati è responsabile per la nostra azienda:

Trasferimento dei dati a paesi terzi

Trasferiamo o elaboriamo i dati in paesi al di fuori dell'UE (paesi terzi) solo se l'utente acconsente a tale elaborazione, se ciò è richiesto dalla legge o è contrattualmente necessario e, in ogni caso, solo nella misura in cui ciò è generalmente consentito. Nella maggior parte dei casi, il vostro consenso è il motivo principale per cui i dati vengono elaborati in paesi terzi. L'elaborazione dei dati personali in paesi terzi come gli Stati Uniti, dove molti produttori di software offrono servizi e hanno i loro server, può comportare l'elaborazione e l'archiviazione dei dati personali in modi inaspettati.

Segnaliamo espressamente che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. L'elaborazione dei dati da parte di servizi statunitensi (come Google Analytics) può comportare che i dati non vengano elaborati e memorizzati in forma anonima. Inoltre, le autorità governative statunitensi possono avere accesso ai dati individuali. Inoltre, può accadere che i dati raccolti siano collegati a quelli di altri servizi dello stesso provider, a condizione che l'utente disponga di un account utente corrispondente. Se possibile, cerchiamo di utilizzare sedi di server all'interno dell'Unione Europea, se questo viene offerto.

Se ciò dovesse accadere, vi informeremo in modo più dettagliato sul trasferimento dei dati a paesi terzi nei punti appropriati della presente dichiarazione sulla protezione dei dati.

sicurezza del trattamento dei dati

Al fine di proteggere i dati personali, abbiamo implementato misure tecniche e organizzative. Ove possibile, i dati personali vengono criptati o pseudonimizzati. In questo modo rendiamo il più difficile possibile a terzi dedurre informazioni personali dai nostri dati.

25 GDPR parla di "protezione dei dati attraverso la progettazione tecnologica e attraverso impostazioni predefinite favorevoli alla protezione dei dati" e significa che si deve sempre pensare alla sicurezza e alla corrispondente sicurezza sia con il software (ad esempio i moduli) che con l'hardware (ad esempio l'accesso alla sala server). misure. Se necessario, di seguito illustreremo le misure specifiche.

Crittografia TLS con https

TLS, crittografia e https hanno un suono molto tecnico e lo sono. Utilizziamo HTTPS (l'acronimo di Hypertext Transfer Protocol Secure sta per "protocollo di trasferimento ipertestuale sicuro") per trasmettere i dati in modo sicuro su Internet.
Ciò significa che la trasmissione completa di tutti i dati dal vostro browser al nostro server web è protetta - nessuno può "origliare".

Abbiamo così introdotto un ulteriore livello di sicurezza e rispettato la protezione dei dati attraverso la progettazione tecnologica ( Articolo 25, paragrafo 1, del GDPR ). Utilizzando il TLS (Transport Layer Security), un protocollo di crittografia per la trasmissione sicura dei dati su Internet, possiamo garantire la protezione dei dati riservati.
L'utilizzo di questa protezione della trasmissione dei dati è riconoscibile dal simbolo del lucchetto. in alto a sinistra del browser, a sinistra dell'indirizzo Internet (ad esempio, examplepage.de) e l'uso dello schema https (invece di http) come parte del nostro indirizzo Internet.
Se volete saperne di più sulla crittografia, vi consigliamo di cercare su Google "Hypertext Transfer Protocol Secure wiki" per ottenere buoni collegamenti a ulteriori informazioni.

comunicazione

Riepilogo della comunicazione
👥 Interessati: Chiunque comunichi con noi per telefono, e-mail o modulo online.
📓 Dati trattati: ad esempio B. Numero di telefono, nome, indirizzo e-mail, dati inseriti nel modulo. Potete trovare maggiori dettagli sul tipo di contatto utilizzato in ogni caso
🤝 Finalità: elaborazione della comunicazione con clienti, partner commerciali, ecc.
📅 Periodo di conservazione: Durata del caso aziendale e delle disposizioni di legge.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 (1) (a) GDPR (consenso), Art. 6 (1) (b) GDPR (contratto), Art. 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Se ci contattate e comunicate per telefono, e-mail o modulo online, i dati personali possono essere trattati.

I dati saranno trattati per la gestione e l'elaborazione della vostra domanda e della relativa transazione commerciale. I dati vengono conservati per il tempo previsto dalla legge.

Persone interessate

Tutti coloro che cercano un contatto con noi attraverso i canali di comunicazione da noi forniti sono interessati dai processi menzionati.

telefono

Se ci chiamate, i dati della chiamata vengono memorizzati in forma pseudonima sul rispettivo dispositivo finale e presso il provider di telecomunicazioni utilizzato. Inoltre, i dati come il nome e il numero di telefono possono essere inviati per e-mail e salvati per rispondere alle richieste di informazioni. I dati saranno cancellati non appena il caso commerciale sarà terminato e i requisiti legali lo consentiranno.

e-mail

Se comunicate con noi via e-mail, i dati possono essere memorizzati sul rispettivo dispositivo finale (computer, laptop, smartphone,...) e i dati sono memorizzati sul server di posta elettronica. I dati saranno cancellati non appena il caso commerciale sarà terminato e i requisiti legali lo permetteranno.

moduli online

Se comunicate con noi utilizzando un modulo online, i dati saranno memorizzati sul nostro server web e, se necessario, inoltrati a un nostro indirizzo e-mail. I dati saranno cancellati non appena il caso commerciale sarà terminato e i requisiti legali lo consentiranno.

basi legali

Il trattamento dei dati si basa sulle seguenti basi giuridiche:

  • Articolo 6, paragrafo 1, lettera a).
  • Articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del GDPR (contratto): Vi è la necessità di adempiere a un contratto con voi o con un incaricato del trattamento, ad esempio B. il fornitore di servizi telefonici o abbiamo bisogno dei dati per attività precontrattuali, quali. B. la preparazione di un'offerta, il processo;
  • Articolo 6 paragrafo 1 lit. f GDPR (interessi legittimi): Vogliamo condurre le richieste dei clienti e le comunicazioni commerciali in un contesto professionale. Si tratta di alcune strutture tecniche quali. B. programmi di posta elettronica, server di scambio e operatori di telefonia mobile sono necessari per poter gestire la comunicazione in modo efficiente.

Contratto di elaborazione degli ordini (AVV)

In questa sezione vorremmo spiegare cos'è un contratto di elaborazione dati e perché è necessario. Poiché la parola "contratto di elaborazione degli ordini" è uno scioglilingua, nel testo utilizzeremo spesso solo l'acronimo AVV. Come la maggior parte delle aziende, non lavoriamo da soli, ma ci avvaliamo anche dei servizi di altre aziende o di privati. Coinvolgendo diverse aziende o fornitori di servizi, è possibile che trasmettiamo dati personali per l'elaborazione. Questi partner agiscono quindi come responsabili del trattamento con i quali stipuliamo un contratto, il cosiddetto contratto di elaborazione dati (AVV). La cosa più importante da sapere è

Chi sono i trasformatori?

In qualità di azienda e proprietario del sito web, siamo responsabili di tutti i dati che elaboriamo da voi. Oltre ai responsabili, possono esserci anche i cosiddetti incaricati del trattamento. Si tratta di qualsiasi azienda o persona che elabora i dati personali per nostro conto. Più precisamente, secondo la definizione del GDPR: qualsiasi persona fisica o giuridica, autorità, istituzione o altro organismo che elabora dati personali per nostro conto è considerato un incaricato del trattamento. Gli incaricati del trattamento possono quindi essere fornitori di servizi come hosting o cloud provider, fornitori di pagamenti o newsletter o grandi aziende come Google o Microsoft.

Per facilitare la comprensione della terminologia, ecco una panoramica dei tre ruoli previsti dal GDPR:

Parte interessata (il cliente o la parte interessata) → persona responsabile (noi come azienda e cliente) → processore (fornitori di servizi come web host o cloud provider)

Contenuto del contratto di elaborazione degli ordini

Come già menzionato in precedenza, abbiamo stipulato un AVV con i nostri partner che agiscono in qualità di incaricati del trattamento. In primo luogo, esso stabilisce che l'incaricato del trattamento elabora i dati da trattare esclusivamente in conformità al GDPR. Il contratto deve essere stipulato per iscritto, sebbene in questo contesto anche la stipula elettronica del contratto sia considerata "per iscritto". Il trattamento dei dati personali avviene solo sulla base del contratto. Il contratto deve contenere quanto segue:

  • vincolante per noi in quanto responsabili
  • Obblighi e diritti del responsabile del trattamento
  • Categorie di soggetti interessati
  • Tipo di dati personali
  • Tipo e finalità del trattamento dei dati
  • Oggetto e durata del trattamento dei dati
  • Luogo di esecuzione del trattamento dei dati

Inoltre, il contratto contiene tutti gli obblighi dell'incaricato del trattamento. Gli obblighi più importanti sono:

  • Misure per garantire la sicurezza dei dati
  • adottare eventuali misure tecniche e organizzative per tutelare i diritti dell'interessato
  • tenere un registro del trattamento dei dati
  • collaborare con l'autorità di controllo della protezione dei dati su richiesta
  • effettuare un'analisi dei rischi in relazione ai dati personali ricevuti
  • I subprocessori possono essere incaricati solo con il consenso scritto del responsabile.

È possibile vedere l'aspetto di un AVV di questo tipo su https://www.wko.at/service/wirtschaftsrecht-gewerberecht/eu-dsgvo-mustervertrag-auftragsverarbeitung.html . Qui viene presentato un contratto sample .

biscotti

Riepilogo dei cookie
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: dipende dal cookie specifico. Maggiori dettagli sono disponibili di seguito o presso il produttore del software che imposta il cookie.
📓 Dati elaborati: A seconda del cookie utilizzato. Maggiori dettagli sono disponibili di seguito o presso il produttore del software che imposta il cookie.
📅 Durata della memorizzazione: a seconda del cookie utilizzato, può variare da ore ad anni.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cosa sono i biscotti?

Il nostro sito web utilizza i cookie HTTP per memorizzare i dati specifici dell'utente.
Di seguito spieghiamo cosa sono i cookie e perché vengono utilizzati, in modo che possiate comprendere meglio la seguente dichiarazione sulla protezione dei dati.

Ogni volta che si naviga in Internet, si utilizza un browser. I browser più noti sono Chrome, Safari, Firefox, Internet Explorer e Microsoft Edge. La maggior parte dei siti Web memorizza piccoli file di testo nel browser. Questi file sono chiamati cookie.

Una cosa non si può negare: I cookie sono piccoli aiutanti davvero utili. Quasi tutti i siti web utilizzano i cookie. Più precisamente, si tratta di cookie HTTP, in quanto esistono altri cookie per altre aree di applicazione. I cookie HTTP sono piccoli file che vengono memorizzati sul vostro computer dal nostro sito web. Questi file cookie vengono memorizzati automaticamente nella cartella dei cookie, che in pratica è il "cervello" del browser. Un cookie è composto da un nome e da un valore. Quando si definisce un cookie, è necessario specificare anche uno o più attributi.

I cookie memorizzano alcuni dati dell'utente, come la lingua o le impostazioni personali della pagina. Quando visitate nuovamente il nostro sito, il vostro browser trasmette le informazioni "relative all'utente" al nostro sito. Grazie ai cookie, il nostro sito sa chi siete e vi offre le impostazioni a cui siete abituati. In alcuni browser ogni cookie ha un proprio file, in altri, come Firefox, tutti i cookie sono memorizzati in un unico file.

Il grafico seguente mostra una possibile interazione tra un browser web come B. Chrome e il server web. Il browser Web richiede un sito Web e riceve un cookie dal server, che il browser utilizza nuovamente non appena viene richiesta un'altra pagina.

Cookie HTTP Interazione tra browser e server web

Esistono cookie di prima parte e cookie di terze parti. I cookie di prima parte sono creati direttamente dal nostro sito, mentre quelli di terza parte sono creati da siti web partner (ad es. Google Analytics). Ogni cookie deve essere valutato singolarmente, poiché ogni cookie memorizza dati diversi. Anche il tempo di scadenza di un cookie varia da pochi minuti a qualche anno. I cookie non sono programmi software e non contengono virus, trojan o altri "parassiti". Inoltre, i cookie non possono accedere alle informazioni presenti sul vostro PC.

Ad esempio, i dati dei cookie possono avere il seguente aspetto:

Nome: _ga
Valore: GA1.2.1326744211.152111766445-9 Purpose
: Differenziazione dei visitatori del sito web Scadenza
data di scadenza: dopo 2 anni

Un browser dovrebbe essere in grado di supportare queste dimensioni minime:

  • Almeno 4096 byte per cookie
  • Almeno 50 cookie per dominio
  • Almeno 3000 biscotti in totale

Quali tipi di cookie esistono?

La questione di quali cookie utilizziamo in particolare dipende dai servizi utilizzati e viene chiarita nelle sezioni seguenti della dichiarazione sulla protezione dei dati. A questo punto vorremmo spiegare brevemente i diversi tipi di cookie HTTP.

Esistono 4 tipi di cookie:

Cookie essenziali
Questi cookie sono necessari per garantire le funzioni di base del sito web. Ad esempio, questi cookie sono necessari se un utente mette un prodotto nel carrello, poi continua a navigare su altre pagine e passa alla cassa solo in un secondo momento. Questi cookie non cancellano il carrello, anche se l'utente chiude la finestra del browser.

Cookie funzionali
Questi cookie raccolgono informazioni sul comportamento dell'utente e sulla ricezione di eventuali messaggi di errore. Inoltre, questi cookie sono utilizzati anche per misurare il tempo di caricamento e il comportamento del sito web in diversi browser.

Cookie di targeting
Questi cookie garantiscono una migliore esperienza dell'utente. Ad esempio, vengono salvate le posizioni inserite, le dimensioni dei caratteri o i dati dei moduli.

Cookie pubblicitari
Questi cookie sono chiamati anche cookie di targeting. Vengono utilizzati per fornire all'utente pubblicità personalizzata. Questo può essere molto utile, ma anche molto fastidioso.

Di solito, quando si visita un sito web per la prima volta, viene chiesto quale di questi tipi di cookie si desidera consentire. Naturalmente anche questa decisione viene memorizzata in un cookie.

Se volete saperne di più sui cookie e non vi sottraete alla documentazione tecnica, vi consigliamo di consultare il sito https://datatracker.ietf.org/doc/html/rfc6265 , la richiesta di commenti dell'Internet Engineering Task Force (IETF) intitolata "HTTP State Management Mechanism" .

Finalità del trattamento tramite cookie

Lo scopo dipende in ultima analisi dal rispettivo cookie. Maggiori dettagli sono disponibili di seguito o presso il produttore del software che imposta il cookie.

Quali dati vengono elaborati?

I cookie sono piccoli aiutanti per molti compiti diversi. Purtroppo non è possibile generalizzare i dati memorizzati nei cookie, ma vi informeremo sui dati elaborati o memorizzati nella seguente dichiarazione sulla protezione dei dati.

Durata di conservazione dei cookie

Il periodo di conservazione dipende dal rispettivo cookie ed è specificato di seguito. Alcuni cookie vengono eliminati dopo meno di un'ora, altri possono rimanere memorizzati su un computer per diversi anni.

L'utente può anche influire sul periodo di memorizzazione. Potete cancellare manualmente tutti i cookie in qualsiasi momento tramite il vostro browser (vedi anche "Diritto di opposizione"). Inoltre, i cookie basati sul consenso verranno cancellati al più tardi dopo la revoca del consenso stesso, lasciando inalterata la legalità della memorizzazione fino a quel momento.

Diritto di opposizione: come posso cancellare i cookie?

L'utente decide autonomamente come e se utilizzare i cookie. Indipendentemente dal servizio o dal sito web da cui provengono i cookie, avete sempre la possibilità di cancellare o disattivare i cookie o di consentirli solo parzialmente. Ad esempio, potete bloccare i cookie di terze parti ma consentire tutti gli altri cookie.

Se volete scoprire quali cookie sono stati memorizzati nel vostro browser, se volete modificare o cancellare le impostazioni dei cookie, potete trovarlo nelle impostazioni del vostro browser:

Chrome: Eliminare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestione dei cookie e dei dati del sito web con Safari

Firefox: Cancellare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno inserito nel vostro computer

Internet Explorer: Cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: eliminazione e gestione dei cookie

Se in generale non desiderate alcun cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando deve essere impostato un cookie. Per ogni singolo cookie potete decidere se consentirlo o meno. La procedura varia a seconda del browser. È meglio cercare le istruzioni su Google con il termine di ricerca "Elimina cookie Chrome" o "Disattiva cookie Chrome" nel caso di un browser Chrome.

base giuridica

Le cosiddette "Linee guida sui cookie" sono in vigore dal 2009. Essa stabilisce che la memorizzazione dei cookie richiede il vostro consenso (articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del GDPR). All'interno dei Paesi dell'UE, tuttavia, le reazioni a queste direttive sono ancora molto diverse. In Austria, tuttavia, la direttiva è stata recepita nella sezione 96 (3) della legge sulle telecomunicazioni (TKG). In Germania, le linee guida sui cookie non sono state recepite come legge nazionale. Invece, questa linea guida è stata ampiamente implementata nella Sezione 15 (3) della legge sui Telemedia (TMG).

Per i cookie assolutamente necessari, anche se non è stato prestato alcun consenso, vi sono interessi legittimi (art. 6 par. 1 lett. f GDPR), che nella maggior parte dei casi sono di natura economica. Vogliamo offrire ai visitatori del nostro sito web un'esperienza d'uso piacevole e alcuni cookie sono spesso strettamente necessari a tal fine.

Se vengono utilizzati cookie non strettamente necessari, ciò avverrà solo con il vostro consenso. A questo proposito, la base giuridica è l'articolo 6 (1) (a) del GDPR.

Nelle sezioni seguenti sarete informati in modo più dettagliato sull'uso dei cookie se il software utilizzato ne fa uso.

Introduzione all'hosting web

Riepilogo dell'hosting web
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: hosting professionale del sito web e sicurezza di funzionamento
📓 Dati trattati: Indirizzo IP, ora della visita al sito web, browser utilizzato e altri dati. Ulteriori dettagli sono disponibili di seguito o presso il provider di web hosting utilizzato.
📅 Durata dell'archiviazione: dipende dal rispettivo provider, ma di solito è di 2 settimane.
⚖️ Base giuridica: Art. 6 Para. 1 lit.f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è il web hosting?

Quando si visitano i siti web, alcune informazioni - compresi i dati personali - vengono create e memorizzate automaticamente, anche su questo sito. Questi dati devono essere trattati con la massima parsimonia e solo in modo giustificato. A proposito, per sito web intendiamo l'insieme di tutte le pagine web di un dominio, cioè tutto ciò che va dalla pagina iniziale (home page) fino all'ultima sottopagina (come questa). Per dominio si intende, ad esempio, example.de o example.com.

Quando si desidera visualizzare un sito web su un computer, un tablet o uno smartphone, si utilizza un programma chiamato browser web. Probabilmente conoscete alcuni browser web per nome: Google Chrome, Microsoft Edge, Mozilla Firefox e Apple Safari. Noi lo chiamiamo browser o browser web in breve.

Per visualizzare il sito web, il browser deve collegarsi a un altro computer in cui è memorizzato il codice del sito: il server web. La gestione di un server web è un compito complicato e lungo, per cui di solito se ne occupano fornitori professionali, i provider. Questi ultimi offrono il servizio di web hosting e garantiscono così una memorizzazione affidabile e priva di errori dei dati del sito web. Un sacco di gergo, ma restate sintonizzati, le cose miglioreranno ancora!

I dati personali possono essere elaborati quando il browser del vostro computer (desktop, laptop, tablet o smartphone) si connette e durante il trasferimento dei dati da e verso il server web. Da un lato, il vostro computer memorizza i dati, dall'altro, anche il server web deve memorizzare i dati per un certo periodo di tempo al fine di garantire il corretto funzionamento.

Un'immagine dice più di mille parole, quindi il seguente grafico mostra l'interazione tra il browser, Internet e il provider di hosting.

browser e server web

Perché trattiamo i dati personali?

Le finalità del trattamento dei dati sono:

  1. Hosting di siti web professionali e sicurezza delle operazioni
  2. mantenere la sicurezza operativa e informatica
  3. Valutazione anonima del comportamento degli accessi per migliorare la nostra offerta e, se necessario, per azioni penali o per il perseguimento di reclami.

Quali dati vengono elaborati?

Anche durante la visita al nostro sito web, il nostro server web, che è il computer su cui è memorizzato questo sito, di solito salva automaticamente dati quali

  • l'indirizzo internet completo (URL) del sito web consultato
  • Browser e versione del browser (ad es. Chrome 87)
  • il sistema operativo utilizzato (ad esempio Windows 10)
  • l'indirizzo (URL) della pagina visitata in precedenza (URL di riferimento) (ad es. https://www.beispielquellsite.de/vondabinichkommen/ )
  • il nome host e l'indirizzo IP del dispositivo da cui si accede (ad esempio, COMPUTERNAME e 194.23.43.121)
  • Data e ora
  • in file, i cosiddetti file di log del server web

Per quanto tempo vengono conservati i dati?

Di norma, i dati di cui sopra vengono memorizzati per due settimane e poi cancellati automaticamente. Non trasmettiamo questi dati, ma non possiamo escludere che vengano visionati dalle autorità in caso di comportamenti illegali.

In breve: la vostra visita viene registrata dal nostro provider (società che gestisce il nostro sito web su appositi computer (server)), ma non trasmettiamo i vostri dati senza il vostro consenso!

base giuridica

La liceità del trattamento dei dati personali nell'ambito del web hosting deriva dall'art. 6 comma 1 lett. f GDPR (tutela dei legittimi interessi), in quanto l'utilizzo di un hosting professionale con un provider è necessario per rendere l'azienda sicura e user-friendly su Internet presente e per poter perseguire attacchi e rivendicazioni da questo se necessario.

Di norma esiste un contratto tra noi e il fornitore di servizi di hosting per l'elaborazione degli ordini ai sensi dell'Art. 28 f. GDPR, che assicura il rispetto della protezione dei dati e ne garantisce la sicurezza.

Informativa sulla privacy di Hetzner

Per il nostro sito web utilizziamo Hetzner, anche come provider di web hosting. Il fornitore del servizio è la società tedesca Hetzner Online GmbH, Industriestr. 25, 91710 Gunzenhausen, Germania. Per maggiori informazioni sui dati trattati attraverso l'utilizzo di Hetzner, è possibile consultare la dichiarazione sulla protezione dei dati all'indirizzo https://www.hetzner.com/de/legal/privacy-policy .

Contratto di elaborazione ordini (AVV) Hetzner

Abbiamo stipulato con Hetzner un contratto di elaborazione degli ordini (AVV) ai sensi dell'articolo 28 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Per sapere cos'è esattamente un AVV e, soprattutto, cosa deve contenere un AVV, è possibile consultare la nostra sezione generale "Contratto di elaborazione degli ordini (AVV)".

Questo contratto è richiesto dalla legge perché Hetzner tratta i dati personali per nostro conto. Ciò chiarisce che Hetzner può trattare solo i dati ricevuti da noi secondo le nostre istruzioni e deve rispettare il GDPR. Il link al contratto per l'elaborazione degli ordini (AVV) è disponibile all'indirizzo https://docs.hetzner.com/de/general/general-terms-and-conditions/data-privacy-faq/ .

Facebook Conversions API Informativa sulla privacy

Sul nostro sito web utilizziamo Facebook Conversions API, uno strumento di tracciamento degli eventi lato server. Il fornitore del servizio è la società americana Meta Platforms Inc. La società Meta Platforms Ireland Limited (4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda) è responsabile per l'area europea.

Facebook tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Facebook utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per l'elaborazione dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi. Le Clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli forniti dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i vostri dati siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche nel caso in cui vengano trasferiti in paesi terzi (come gli Stati Uniti) e ivi conservati. Attraverso queste clausole, Facebook si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante il trattamento dei vostri dati rilevanti, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Le condizioni di trattamento dei dati di Facebook, che corrispondono alle clausole contrattuali standard, sono disponibili all'indirizzo https://www.facebook.com/legal/terms/dataprocessing .

Per ulteriori informazioni sui dati trattati utilizzando l'API di conversione di Facebook, è possibile consultare l'informativa sulla privacy all'indirizzo https://www.facebook.com/about/privacy .

Informativa sulla privacy del pixel di Facebook

Sul nostro sito web utilizziamo il pixel di Facebook. Abbiamo implementato un codice per questo sul nostro sito web. Il pixel di Facebook è un frammento di codice JavaScript che carica una serie di funzioni che Facebook può utilizzare per tracciare le azioni dell'utente che è arrivato sul nostro sito web tramite gli annunci di Facebook. Ad esempio, quando acquistate un prodotto sul nostro sito web, il pixel di Facebook viene attivato e memorizza le vostre azioni sul nostro sito web in uno o più cookie. Questi cookie consentono a Facebook di confrontare i dati dell'utente (dati del cliente come indirizzo IP, ID utente) con i dati del suo account Facebook. Poi Facebook cancella nuovamente questi dati. I dati raccolti sono anonimi, non possono essere visualizzati da noi e possono essere utilizzati solo nell'ambito dell'inserimento di annunci pubblicitari.

Vogliamo mostrare i nostri servizi e prodotti solo alle persone realmente interessate. Con l'aiuto dei pixel di Facebook, le nostre misure pubblicitarie possono essere meglio adattate ai vostri desideri e interessi. In questo modo, gli utenti di Facebook (se hanno consentito la pubblicità personalizzata) vedranno una pubblicità appropriata. Inoltre, Facebook utilizza i dati raccolti per scopi di analisi e per le proprie pubblicità.

Di seguito vi mostriamo i cookie impostati dall'integrazione dei pixel di Facebook su una pagina di prova. Si noti che questi sono solo cookie di esempio. A seconda dell'interazione sul nostro sito web, vengono impostati cookie diversi.

Nome: _fbp
Valore: fb.1.1568287647279.257405483-6111766445-7 Purpose
: Questo cookie utilizza Facebook per visualizzare prodotti pubblicitari.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nome: fr
Valore: 0aPf312HOS5Pboo2r..Bdeiuf...1.0.Bdeiuf.
Scopo: Questo cookie viene utilizzato per garantire il corretto funzionamento del pixel di Facebook.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nome: comment_author_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062111766445-3
Valore: Nome dell'autore Scopo
: Questo cookie memorizza il testo e il nome di un utente che lascia un commento, ad esempio.
Data di scadenza: dopo 12 mesi

Nome: comment_author_url_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062
Valore: https%3A%2F%2Fwww.testseite...%2F (URL dell'autore) Oggetto
: Questo cookie memorizza l'URL del sito web che l'utente inserisce in un campo di testo sul nostro sito web.
Data di scadenza: dopo 12 mesi

Nome: comment_author_email_50ae8267e2bdf1253ec1a5769f48e062
Valore: Indirizzo e-mail dell'autore Scopo
: Questo cookie salva l'indirizzo e-mail dell'utente se lo ha fornito sul sito web.
Data di scadenza: dopo 12 mesi

Nota: I cookie sopra citati si riferiscono al comportamento individuale dell'utente. Non si possono mai escludere modifiche a Facebook, soprattutto quando si utilizzano i cookie.

Se avete effettuato l'accesso a Facebook, potete modificare le vostre impostazioni per le inserzioni pubblicitarie all'indirizzo https://www.facebook.com/adpreferences/advertisers/ . Se non siete utenti di Facebook, potete gestire la vostra pubblicità online basata sull'uso all'indirizzo https://www.youronlinechoices.com/de/praferenzmanagement/?tid=111766445 . Lì avete la possibilità di disattivare o attivare i provider.

Facebook tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Facebook utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per l'elaborazione dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi. Le Clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli forniti dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i vostri dati siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche nel caso in cui vengano trasferiti in paesi terzi (come gli Stati Uniti) e ivi conservati. Attraverso queste clausole, Facebook si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante il trattamento dei vostri dati rilevanti, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Le condizioni di trattamento dei dati di Facebook, che corrispondono alle clausole contrattuali standard, sono disponibili all'indirizzo https://www.facebook.com/legal/terms/dataprocessing .

Se volete saperne di più sulla politica di Facebook in materia di privacy, vi consigliamo di consultare l'informativa sulla privacy dell'azienda all'indirizzo https://www.facebook.com/policy.php .

Facebook Automatic Advanced Matching Informativa sulla privacy

Abbiamo inoltre attivato l'Automatic Advanced Matching come parte della funzione del pixel di Facebook. Questa funzione del pixel ci consente di inviare a Facebook, come informazioni aggiuntive, l'e-mail con hashtag, il nome, il sesso, la città, lo stato, il codice postale e la data di nascita o il numero di telefono, a condizione che l'utente ci abbia fornito queste informazioni. Questa attivazione ci consente di adattare le campagne pubblicitarie su Facebook in modo ancora più preciso alle persone interessate ai nostri servizi o prodotti.

Informativa sulla privacy di Google Analytics

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Google Analytics
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Valutazione delle informazioni sui visitatori per ottimizzare il sito web.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso, che comprendono dati quali le località di accesso, i dati del dispositivo, la durata e il tempo di accesso, il comportamento di navigazione, il comportamento di clic e gli indirizzi IP. Ulteriori dettagli sono riportati di seguito nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati.
📅 Durata della conservazione: dipende dalle proprietà utilizzate.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è Google Analytics?

Sul nostro sito web utilizziamo lo strumento di analisi Google Analytics (GA) della società americana Google Inc. La società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi Google in Europa. Google Analytics raccoglie dati sulle vostre azioni sul nostro sito web. Ad esempio, se cliccate su un link, questa azione viene memorizzata in un cookie e inviata a Google Analytics. I rapporti che riceviamo da Google Analytics ci consentono di adattare meglio il nostro sito web e il nostro servizio alle vostre esigenze. Qui di seguito vi illustreremo in modo più dettagliato lo strumento di tracciamento e, soprattutto, vi informeremo su quali dati vengono memorizzati e su come potete evitarli.

Google Analytics è uno strumento di tracciamento utilizzato per analizzare il traffico sul nostro sito web. Affinché Google Analytics possa funzionare, nel codice del nostro sito web è integrato un codice di tracciamento. Quando visitate il nostro sito web, questo codice registra le varie azioni che compite sul nostro sito. Non appena l'utente lascia il nostro sito web, questi dati vengono inviati ai server di Google Analytics e lì memorizzati.

Google elabora i dati e noi riceviamo rapporti sul comportamento degli utenti. Questi rapporti possono includere quanto segue:

  • Rapporti sui gruppi target: Con i rapporti sui gruppi target, conosciamo meglio i nostri utenti e sappiamo con maggiore precisione chi è interessato al nostro servizio.
  • Rapporti sugli annunci: I rapporti sugli annunci ci facilitano l'analisi e il miglioramento della nostra pubblicità online.
  • Rapporti di acquisizione: I rapporti di acquisizione ci forniscono informazioni utili su come attirare più persone al nostro servizio.
  • Rapporti sul comportamento: Qui impariamo come interagite con il nostro sito web. Possiamo capire quale percorso fate sul nostro sito e su quali link cliccate.
  • Rapporti di conversione: La conversione è un processo in cui l'utente compie un'azione desiderata sulla base di un messaggio di marketing. Ad esempio, quando si passa da semplici visitatori del sito web ad acquirenti o iscritti alla newsletter. Questi report ci permettono di capire meglio in che modo le nostre misure di marketing hanno risonanza con gli utenti. In questo modo vogliamo aumentare il nostro tasso di conversione.
  • Rapporti in tempo reale: Qui sappiamo sempre immediatamente cosa sta accadendo sul nostro sito web. Ad esempio, possiamo vedere quanti utenti stanno leggendo questo testo.

Perché usiamo Google Analytics sul nostro sito web?

Il nostro obiettivo con questo sito web è chiaro: vogliamo offrirvi il miglior servizio possibile. Le statistiche e i dati di Google Analytics ci aiutano a raggiungere questo obiettivo.

I dati valutati statisticamente ci forniscono un quadro chiaro dei punti di forza e di debolezza del nostro sito web. Da un lato, possiamo ottimizzare il nostro sito in modo che le persone interessate possano trovarlo più facilmente su Google. Dall'altro, i dati ci aiutano a capire meglio i visitatori. Sappiamo quindi esattamente cosa dobbiamo migliorare nel nostro sito web per offrirvi il miglior servizio possibile. I dati ci aiutano anche a realizzare le nostre misure pubblicitarie e di marketing in modo più personalizzato e conveniente. Dopo tutto, ha senso mostrare i nostri prodotti e servizi solo a persone che ci tengono.

Quali dati vengono memorizzati da Google Analytics?

Google Analytics utilizza un codice di tracciamento per creare un ID univoco e casuale che viene collegato al cookie del browser. In questo modo Google Analytics vi riconosce come nuovi utenti. La volta successiva che visiterete il nostro sito, sarete riconosciuti come utenti "di ritorno". Tutti i dati raccolti vengono memorizzati insieme a questo ID utente. In questo modo è possibile valutare innanzitutto i profili utente pseudonimi.

Per poter analizzare il nostro sito web con Google Analytics, è necessario inserire un ID di proprietà nel codice di tracciamento. I dati vengono quindi memorizzati nella proprietà corrispondente. Per ogni nuova proprietà creata, la proprietà Google Analytics 4 è quella predefinita. In alternativa, è possibile creare anche la proprietà Universal Analytics. A seconda della proprietà utilizzata, i dati vengono memorizzati per un periodo di tempo diverso.

Gli identificatori come i cookie e gli ID delle istanze delle app sono utilizzati per misurare le interazioni dell'utente sul nostro sito web. Per interazioni si intende qualsiasi tipo di azione effettuata sul nostro sito web. Se utilizzate anche altri sistemi di Google (ad esempio un account Google), i dati generati da Google Analytics possono essere collegati a cookie di terze parti. Google non trasmette i dati di Google Analytics senza l'approvazione del gestore del sito web. Possono esserci delle eccezioni se richieste dalla legge.

I seguenti cookie sono utilizzati da Google Analytics:

Nome: _ga
Valore: 2.1326744211.152111766445-5 Purpose
: Per impostazione predefinita, analytics.js utilizza il cookie _ga per memorizzare l'ID utente. In pratica, serve a differenziare i visitatori del sito web.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: _gid
Valore: 2.1687193234.152111766445-1 Purpose
: Il cookie viene utilizzato anche per distinguere i visitatori del sito web. Scadenza
data: dopo 24 ore

Name: _gat_gtag_UA_<property-id>
Value: 1 Purpose
: Used to lower the request rate. If Google Analytics is provided via Google Tag Manager, this cookie is given the name _dc_gtm_ <property-id>.
Expiry date: after 1 minute

Nome: AMP_TOKEN
Valore: Nessuna informazione Scopo
: Il cookie contiene un token che può essere utilizzato per recuperare un ID utente dal servizio AMP Client ID. Altri valori possibili indicano un opt-out, una richiesta o un errore.
Data di scadenza: da 30 secondi a un anno

Nome: __utma
Valore: 1564498958.1564498958.1564498958.1 Purpose
: Questo cookie viene utilizzato per tracciare il comportamento dell'utente sul sito web e misurare le prestazioni. Il cookie viene aggiornato ogni volta che le informazioni vengono inviate a Google Analytics.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Name: __utmt
Value: 1 Purpose
: Like _gat_gtag_UA_<property-id>, the cookie is used to throttle the request rate.
Expiry date:  after 10 minutes

Nome: __utmb
Valore: 3.10.1564498958 Oggetto
: Questo cookie viene utilizzato per determinare le nuove sessioni. Viene aggiornato ogni volta che vengono inviati nuovi dati o informazioni a Google Analytics.
Scadenza: dopo 30 minuti

Nome: __utmc
Valore: 167421564 Scopo
: Questo cookie viene utilizzato per impostare nuove sessioni per i visitatori che ritornano. Si tratta di un cookie di sessione e viene memorizzato solo fino alla chiusura del browser.
Data di scadenza: Dopo la chiusura del browser

Nome: __utmz
Valore: m|utmccn=(referral)|utmcmd=referral|utmcct=/ Finalità
: Il cookie viene utilizzato per identificare la fonte di traffico del nostro sito web. Ciò significa che il cookie memorizza la provenienza dell'utente dal nostro sito web. Può trattarsi di un'altra pagina o di una pubblicità.
Data di scadenza: dopo 6 mesi

Nome: __utmv
Valore: non specificato Scopo
: Il cookie viene utilizzato per memorizzare i dati utente definiti dall'utente. Viene sempre aggiornato quando le informazioni vengono inviate a Google Analytics.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nota: Questo elenco non può pretendere di essere completo, poiché Google modifica costantemente la scelta dei suoi cookie.

Qui vi mostriamo una panoramica dei dati più importanti che vengono raccolti con Google Analytics:

Mappe di calore: Google crea le cosiddette heatmap. Le heatmap mostrano esattamente le aree su cui si fa clic. In questo modo otteniamo informazioni sulla posizione dell'utente sul nostro sito.

Durata della sessione: Google definisce la durata della sessione come il tempo che l'utente trascorre sul nostro sito senza abbandonarlo. Se l'utente rimane inattivo per 20 minuti, la sessione termina automaticamente.

Rimbalzo tasso di rimbalzo: Si parla di rimbalzo quando l'utente visualizza solo una pagina del nostro sito web e poi lo abbandona di nuovo.

Creazione di un account: Se si crea un account o si effettua un ordine sul nostro sito web, Google Analytics raccoglie questi dati.

Indirizzo IP: L'indirizzo IP viene visualizzato solo in forma abbreviata, in modo da non consentire un'assegnazione chiara.

Posizione: Il paese e la posizione approssimativa dell'utente possono essere determinati tramite l'indirizzo IP. Questo processo viene anche definito determinazione della posizione IP.

Informazioni tecniche: Le informazioni tecniche comprendono, tra l'altro, il tipo di browser, il provider Internet o la risoluzione dello schermo.

Fonte di origine: Google Analytics o naturalmente siamo interessati anche a sapere da quale sito web o da quale pubblicità siete arrivati al nostro sito.

Altri dati sono i dati di contatto, le eventuali valutazioni, la riproduzione di contenuti multimediali (ad esempio, se si riproduce un video sul nostro sito), la condivisione di contenuti tramite i social media o l'aggiunta ai preferiti. L'elenco non pretende di essere completo e serve solo come guida generale alla memorizzazione dei dati da parte di Google Analytics.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Google ha distribuito i propri server in tutto il mondo. La maggior parte dei server si trova in America e di conseguenza i vostri dati sono per lo più archiviati su server americani. Qui potete leggere dove si trovano esattamente i centri dati di Google: https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de

I dati sono distribuiti su diversi supporti fisici. Questo ha il vantaggio che i dati possono essere richiamati più rapidamente e sono più protetti dalle manipolazioni. Ogni data center di Google dispone di programmi di emergenza per i vostri dati. Ad esempio, se l'hardware di Google si guasta o le catastrofi naturali paralizzano i server, il rischio di un'interruzione del servizio presso Google rimane basso.

Il periodo di conservazione dei dati dipende dalle proprietà utilizzate. Quando si utilizzano le nuove proprietà di Google Analytics 4, il periodo di conservazione dei dati degli utenti è fissato a 14 mesi. Per gli altri cosiddetti dati degli eventi, abbiamo la possibilità di scegliere un periodo di conservazione di 2 mesi o di 14 mesi.

Con le proprietà Universal Analytics, Google Analytics prevede un periodo di conservazione standardizzato di 26 mesi per i dati degli utenti. Poi i dati dell'utente vengono cancellati. Tuttavia, abbiamo la possibilità di scegliere noi stessi il periodo di conservazione dei dati degli utenti. Sono disponibili cinque opzioni:

  • Cancellazione dopo 14 mesi
  • Cancellazione dopo 26 mesi
  • Cancellazione dopo 38 mesi
  • Cancellazione dopo 50 mesi
  • Nessuna cancellazione automatica

Inoltre, esiste anche la possibilità che i dati vengano cancellati solo se l'utente non visita più il nostro sito web entro il periodo di tempo da noi scelto. In questo caso, il periodo di conservazione verrà ripristinato ogni volta che visiterete nuovamente il nostro sito web entro il periodo specificato.

Una volta scaduto il periodo specificato, i dati verranno cancellati una volta al mese. Questo periodo di conservazione si applica ai dati dell'utente associati ai cookie, al riconoscimento dell'utente e agli ID pubblicitari (ad esempio, i cookie del dominio DoubleClick). I risultati dei report si basano su dati aggregati e vengono memorizzati indipendentemente dai dati dell'utente. I dati aggregati sono una fusione di dati individuali in un'unità più grande.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Ai sensi della legge sulla protezione dei dati dell'Unione Europea, avete il diritto di accedere, aggiornare, cancellare o limitare i vostri dati. Potete impedire a Google Analytics di utilizzare i vostri dati utilizzando il componente aggiuntivo del browser per disattivare il JavaScript di Google Analytics (ga.js, analytics.js, dc.js). È possibile scaricare e installare il componente aggiuntivo del browser da https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de. Si noti che questo componente aggiuntivo disabilita solo la raccolta dei dati da parte di Google Analytics.

Se in generale si desidera disattivare, eliminare o gestire i cookie, nella sezione "Cookie" si trovano i link corrispondenti alle istruzioni per i browser più diffusi.

base giuridica

L'utilizzo di Google Analytics richiede il vostro consenso, che abbiamo ottenuto con il nostro cookie popup. In base a Art. 6 Para. 1 lit. a GDPR (consenso) questo consenso rappresenta la base giuridica per il trattamento dei dati personali, come può avvenire quando questi vengono raccolti da strumenti di analisi web.

Oltre al consenso, esiste un interesse legittimo da parte nostra ad analizzare il comportamento dei visitatori del sito web e quindi a migliorare la nostra offerta dal punto di vista tecnico ed economico. Con l'aiuto di Google Analytics, possiamo identificare gli errori sul sito web, individuare gli attacchi e migliorare la redditività. La base giuridica è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo Google Analytics solo se avete dato il vostro consenso.

Google tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Come base per l'elaborazione dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, dell'Islanda, del Liechtenstein, della Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi, Google utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 cpv. 2 e 3 DSGVO). Le clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli messi a disposizione dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i vostri dati siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche in caso di trasferimento e memorizzazione in paesi terzi (come gli USA). Attraverso queste clausole, Google si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante l'elaborazione dei vostri dati rilevanti, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Le condizioni di trattamento dei dati di Google Ads, che corrispondono alle clausole contrattuali standard e si applicano anche a Google Analytics, sono disponibili all'indirizzo https://business.safety.google/adsprocessorterms/ .

Speriamo di essere riusciti a fornirvi le informazioni più importanti sul trattamento dei dati da parte di Google Analytics. Se volete saperne di più sul servizio di tracciamento, vi consigliamo questi due link: https://marketingplatform.google.com/about/analytics/terms/de/ e https://support.google.com/analytics/answer/ 6004245?hl=de .

Rapporti di Google Analytics su dati demografici e interessi

Abbiamo attivato le funzioni per i rapporti pubblicitari in Google Analytics. I rapporti Demografia e Interessi includono informazioni su età, sesso e interessi. Questo ci permette di avere un quadro più completo dei nostri utenti senza poter attribuire questi dati a singole persone. Per ulteriori informazioni sulle funzioni pubblicitarie, consultare il sito https://support.google.com/analytics/answer/3450482?hl=de_AT&utm_id=ad .

È possibile interrompere l'utilizzo delle attività e delle informazioni del proprio account Google alla voce "Impostazioni pubblicitarie" all'indirizzo https://adssettings.google.com/authenticated selezionando la casella.

Anonimizzazione dell'IP di Google Analytics

Su questo sito web abbiamo implementato l'anonimizzazione dell'indirizzo IP di Google Analytics. Questa funzione è stata sviluppata da Google per consentire a questo sito web di rispettare le disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati e le raccomandazioni delle autorità locali preposte alla protezione dei dati, qualora queste vietino la memorizzazione dell'indirizzo IP completo. L'IP viene anonimizzato o mascherato non appena gli indirizzi IP arrivano nella rete di raccolta dati di Google Analytics e prima che i dati vengano memorizzati o elaborati.

Ulteriori informazioni sull'anonimizzazione dell'IP sono disponibili su https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=de .

Informativa sulla privacy di Google Tag Manager

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Google Tag Manager
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: organizzazione dei singoli strumenti di tracciamento
📓 Dati trattati: Google Tag Manager non memorizza alcun dato in sé. I dati catturano i tag degli strumenti di analisi web utilizzati.
📅 Durata della memorizzazione: dipende dallo strumento di analisi web utilizzato.
utilizzato ⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è Google Tag Manager?

Per il nostro sito web utilizziamo il Google Tag Manager di Google Inc. La società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi Google in Europa. Questo tag manager è uno dei tanti prodotti di marketing utili di Google. Utilizzando il Google Tag Manager, possiamo installare e gestire in modo centralizzato le sezioni di codice dei vari strumenti di tracciamento che utilizziamo sul nostro sito web.

In questa informativa sulla privacy vogliamo spiegarvi in modo più dettagliato cosa fa Google Tag Manager, perché lo utilizziamo e come vengono elaborati i dati.

Google Tag Manager è uno strumento organizzativo che possiamo utilizzare per integrare e gestire i tag del sito web a livello centrale e tramite un'interfaccia utente. I tag sono piccole sezioni di codice che, ad esempio, registrano (tracciano) le vostre attività sul nostro sito web. A tale scopo, nel codice sorgente del nostro sito vengono utilizzate sezioni di codice JavaScript. I tag provengono spesso da prodotti interni di Google, come Google Ads o Google Analytics, ma possono essere integrati e gestiti tramite il gestore anche tag di altre aziende. Tali tag svolgono compiti diversi. Possono raccogliere i dati del browser, fornire dati agli strumenti di marketing, incorporare pulsanti, impostare cookie e tracciare gli utenti su più siti web.

Perché usiamo Google Tag Manager per il nostro sito web?

Come dice il proverbio: l'organizzazione è metà della battaglia! E naturalmente questo vale anche per la manutenzione del nostro sito web. Per fare in modo che il nostro sito web sia il migliore possibile per voi e per tutte le persone interessate ai nostri prodotti e servizi, abbiamo bisogno di vari strumenti di monitoraggio come Google Analytics. I dati raccolti da questi strumenti ci mostrano cosa vi interessa di più, dove possiamo migliorare i nostri servizi e a quali persone dovremmo ancora mostrare le nostre offerte. Affinché il tracciamento funzioni, è necessario incorporare i codici JavaScript appropriati nel nostro sito web. In linea di principio, potremmo integrare ogni sezione di codice dei singoli strumenti di tracciamento separatamente nel nostro codice sorgente. Tuttavia, questo richiede una quantità di tempo relativamente elevata ed è facile perdere il controllo. Per questo motivo utilizziamo Google Tag Manager. Possiamo inserire facilmente gli script necessari e gestirli da un'unica postazione. Inoltre, Google Tag Manager offre un'interfaccia utente facile da usare e non richiede alcuna conoscenza di programmazione. È così che riusciamo a mantenere l'ordine nella nostra giungla quotidiana.

Quali dati vengono memorizzati da Google Tag Manager?

Il Tag Manager stesso è un dominio che non imposta cookie e non memorizza alcun dato. Agisce come semplice "gestore" dei tag implementati. I dati vengono registrati dai singoli tag dei diversi strumenti di analisi web. I dati vengono trasmessi ai singoli strumenti di tracciamento di Google Tag Manager e non vengono salvati.

Tuttavia, l'aspetto è completamente diverso con i tag integrati dei vari strumenti di analisi web, come Google Analytics. A seconda dello strumento di analisi, di solito vengono raccolti, memorizzati ed elaborati diversi dati sul comportamento in rete con l'aiuto dei cookie. A tal fine, vi invitiamo a leggere i testi sulla protezione dei dati relativi ai singoli strumenti di analisi e tracciamento che utilizziamo sul nostro sito web.

Nelle impostazioni dell'account Tag Manager abbiamo consentito a Google di ricevere dati anonimi da noi. Tuttavia, ciò riguarda solo l'uso e l'utilizzo del nostro Tag Manager e non i vostri dati, che vengono memorizzati tramite le sezioni del codice. Consentiamo a Google e ad altri di ricevere i dati selezionati in forma anonima. Accettiamo quindi il trasferimento anonimo dei dati del nostro sito web. Nonostante le numerose ricerche, non siamo riusciti a scoprire esattamente quali dati sintetici e anonimi vengono trasmessi. In ogni caso, Google cancella tutte le informazioni che potrebbero identificare il nostro sito web. Google combina i dati con centinaia di altri dati anonimi del sito web e crea tendenze degli utenti nell'ambito di misure di benchmarking. Nel benchmarking, i vostri risultati vengono confrontati con quelli dei vostri concorrenti. I processi possono essere ottimizzati sulla base delle informazioni raccolte.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Quando Google salva dei dati, questi vengono salvati sui server di Google. I server sono sparsi in tutto il mondo. La maggior parte si trova in America. All'indirizzo https://www.google.com/about/datacenters/locations/?hl=de è possibile leggere l'esatta ubicazione dei server di Google.

Per quanto tempo i singoli strumenti di tracciamento conservano i vostri dati, potete consultare i testi sulla protezione dei dati dei singoli strumenti.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Lo stesso Google Tag Manager non imposta alcun cookie, ma gestisce i tag di diversi siti web di tracciamento. Nei nostri testi sulla protezione dei dati per i singoli strumenti di tracciamento, troverete informazioni dettagliate su come cancellare o gestire i vostri dati.

Si prega di notare che quando si utilizza questo strumento, i vostri dati potrebbero essere memorizzati ed elaborati anche al di fuori dell'UE. La maggior parte dei paesi terzi (compresi gli Stati Uniti) non sono considerati sicuri ai sensi della normativa europea sulla protezione dei dati. I dati non possono essere semplicemente trasferiti in paesi terzi non sicuri, conservati ed elaborati, a meno che non esistano garanzie adeguate (come le clausole contrattuali standard dell'UE) tra noi e il fornitore di servizi extraeuropeo.

base giuridica

L'utilizzo di Google Tag Manager richiede il vostro consenso, che abbiamo ottenuto con il nostro popup per i cookie. In base a Art. 6 Para. 1 lit. a GDPR (consenso) questo consenso rappresenta la base giuridica per il trattamento dei dati personali, come può avvenire quando questi vengono raccolti da strumenti di analisi web.

Oltre al consenso, esiste un interesse legittimo da parte nostra ad analizzare il comportamento dei visitatori del sito web e quindi a migliorare la nostra offerta dal punto di vista tecnico ed economico. Con l'aiuto di Google Tag Manager possiamo migliorare la nostra redditività. La base giuridica per questo è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo il Google Tag Manager solo se avete dato il vostro consenso.

Google tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Come base per l'elaborazione dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, dell'Islanda, del Liechtenstein, della Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi, Google utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 cpv. 2 e 3 DSGVO). Le clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli messi a disposizione dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i vostri dati siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche in caso di trasferimento e memorizzazione in paesi terzi (come gli USA). Attraverso queste clausole, Google si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante l'elaborazione dei vostri dati rilevanti, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Le condizioni di trattamento dei dati di Google Ads, che corrispondono alle clausole contrattuali standard e si applicano anche a Google Tag Manager, sono disponibili all'indirizzo https://business.safety.google/adsprocessorterms/ .

Se volete saperne di più su Google Tag Manager, vi consigliamo di consultare le FAQ all'indirizzo https://support.google.com/tagmanager/?hl=de#topic=3441530 .

 

Informativa sulla privacy di Hotjar

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Hotjar
👥 Soggetti interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Valutazione delle informazioni dei visitatori per ottimizzare l'esperienza dell'utente.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso, che comprendono dati quali le località di accesso, i dati del dispositivo, la durata e il tempo di accesso, il comportamento di navigazione, il comportamento di clic e gli indirizzi IP.
📅 Durata della conservazione: i dati saranno cancellati dopo un anno.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è Hotjar?

Sul nostro sito web utilizziamo Hotjar di Hotjar Limited (Level 2, St Julian's Business Centre, 3, Elia Zammit Street, St Julian's STJ 1000, Malta) per valutare statisticamente i dati dei visitatori. Hotjar è un servizio che analizza il comportamento e il feedback degli utenti del nostro sito web utilizzando una combinazione di strumenti di analisi e feedback. Riceviamo da Hotjar rapporti e rappresentazioni visive che ci mostrano dove e come vi "muovete" sul nostro sito. I dati personali vengono automaticamente anonimizzati e non raggiungono mai i server di Hotjar. Ciò significa che l'utente non viene identificato personalmente come utente del sito web, ma possiamo comunque imparare molto sul suo comportamento.

Come già menzionato nella sezione precedente, Hotjar ci aiuta ad analizzare il comportamento dei visitatori del nostro sito. Tra gli strumenti offerti da Hotjar vi sono le heatmap, gli imbuti di conversione, la registrazione dei visitatori, i feedback in entrata, i sondaggi e le inchieste (per saperne di più, visitate il sito https://www.hotjar.com/ ). In questo modo, Hotjar ci aiuta a offrire all'utente un'esperienza migliore e un servizio migliore. Da un lato, offre una buona analisi del comportamento online e, dall'altro, ci permette di ricevere un buon feedback sulla qualità del nostro sito web. Perché oltre a tutti gli aspetti analitici, vogliamo anche conoscere la vostra opinione sul nostro sito web. E con lo strumento di feedback, questo è esattamente ciò che è possibile.

Perché usiamo Hotjar nel nostro sito web?

Negli ultimi anni, l'importanza dell'esperienza dell'utente (ovvero la user experience) sui siti web è aumentata in modo significativo. E per una buona ragione. Un sito web deve essere strutturato in modo tale che il visitatore si senta a proprio agio e possa orientarsi facilmente. Grazie agli strumenti di analisi e allo strumento di feedback di Hotjar, possiamo rendere il nostro sito web e la nostra offerta più attraenti. Le heatmap di Hotjar si sono rivelate particolarmente preziose per noi. Le heatmap sono una forma di rappresentazione per la visualizzazione dei dati. Ad esempio, le heatmap di Hotjar ci permettono di vedere molto chiaramente cosa vi piace cliccare, toccare e dove scorrete.

Quali dati memorizza Hotjar?

Durante la navigazione sul nostro sito web, Hotjar raccoglie automaticamente informazioni sul comportamento dell'utente. Per poter raccogliere queste informazioni, abbiamo installato il nostro codice di tracciamento sul nostro sito web. I seguenti dati possono essere raccolti tramite il vostro computer o browser:

  • Indirizzo IP del vostro computer (raccolto e memorizzato in forma anonima)
  • dimensioni dello schermo
  • Informazioni sul browser (quale browser, quale versione, ecc.)
  • La tua posizione (ma solo il paese)
  • Impostazione della lingua preferita
  • Siti web visitati (sottopagine)
  • Data e ora di accesso a una delle nostre sottopagine (siti web)

Inoltre, i cookie memorizzano anche i dati che vengono inseriti nel computer dell'utente (di solito nel browser). In essi non vengono raccolti dati personali. In linea di principio, Hotjar non trasmette a terzi i dati raccolti. Tuttavia, Hotjar sottolinea espressamente che a volte è necessario condividere i dati con Amazon Web Services. In tal caso, parti delle informazioni dell'utente vengono memorizzate sui loro server. Tuttavia, Amazon è tenuta a non divulgare questi dati per obbligo di riservatezza.

Solo un numero limitato di persone (dipendenti di Hotjar) ha accesso alle informazioni memorizzate. I server di Hotjar sono protetti da firewall e restrizioni IP (accesso solo agli indirizzi IP approvati). I firewall sono sistemi di sicurezza che proteggono i computer da accessi indesiderati alla rete. Sono progettati per agire come una barriera tra la rete interna sicura di Hotjar e Internet. Per i suoi servizi, Hotjar si avvale anche di società terze come Google Analytics o Optimizely. Queste società possono anche memorizzare le informazioni che il vostro browser invia al nostro sito web.

Hotjar utilizza i seguenti cookie. Poiché si fa riferimento, tra l'altro, all'elenco dei cookie della dichiarazione di protezione dei dati di Hotjar all'indirizzo https://help.hotjar.com/hc/en-us/articles/115011789248-Hotjar-Cookies non esiste un valore esemplare per ogni cookie. L'elenco mostra esempi di cookie utilizzati da Hotjar e non pretende di essere completo.

Nome : ajs_anonymous_id
Valore: %2258832463-7cee-48ee-b346-a195f18b06c3%22111766445-5 Purpose
: Il cookie viene solitamente utilizzato per scopi analitici e aiuta a contare i visitatori del nostro sito web tracciando se siete già stati su questa pagina.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome : ajs_group_id
Valore: 0 Scopo
: Questo cookie raccoglie dati sul comportamento degli utenti. Questi dati possono essere assegnati a un gruppo specifico di visitatori in base alle somiglianze tra i visitatori del sito web.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome : _hjid
Valore: 699ffb1c-4bfb-483f-bde1-22cfa0b59c6c Purpose
: Il cookie viene utilizzato per mantenere un ID utente Hotjar unico per il sito web nel browser. In questo modo, il comportamento dell'utente può essere assegnato allo stesso ID utente nelle visite successive.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _hjMinimizedPolls
Valore: 462568111766445-8 Oggetto
: Hotjar imposta questo cookie ogni volta che si minimizza un widget Sondaggio di feedback. Il cookie assicura che il widget rimanga effettivamente minimizzato quando si naviga sul nostro sito.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _hjIncludedInSample
Valore: 1 Scopo
: Questo cookie di sessione viene impostato per informare Hotjar se l'utente fa parte delle persone selezionate (sample) utilizzate per creare i funnel (imbuti).
Data di scadenza: dopo un anno

Nome : _hjClosedSurveyInvites Scopo
: Questo cookie viene impostato quando l'utente visualizza un invito a un sondaggio di feedback tramite una finestra pop-up. Il cookie viene utilizzato per garantire che l'invito venga visualizzato una sola volta.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _hjDonePolls Scopo
: Non appena si conclude un "giro di domande" di feedback con il cosiddetto Feedback Poll Widget, questo cookie viene impostato nel browser. In questo modo Hotjar impedisce di ricevere nuovamente gli stessi sondaggi in futuro.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _hjDoneTestersWidgets Scopo : Questo cookie viene utilizzato non appena si inseriscono i propri dati nel "Recruit User Tester Widget". Con questo widget vogliamo assumervi come tester. Affinché questo modulo non compaia più volte, viene utilizzato il cookie. Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _hjMinimizedTestersWidgets Oggetto
: Questo cookie è impostato in modo che il "Recruit User Tester" rimanga davvero minimizzato su tutte le nostre pagine non appena lo si è minimizzato.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _hjShownFeedbackMessage Scopo
: Questo cookie viene impostato quando il feedback in arrivo è stato minimizzato o aggiunto. In questo modo, quando si passa a un'altra pagina in cui si desidera che venga visualizzato, il feedback in arrivo viene immediatamente caricato come minimizzato.
Data di scadenza: dopo un anno

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Sul nostro sito web abbiamo inserito un codice di tracciamento che viene trasmesso ai server di Hotjar in Irlanda (UE). Questo codice di tracciamento contatta i server di Hotjar e invia uno script al vostro computer o dispositivo che utilizzate per accedere al nostro sito. Lo script raccoglie alcuni dati relativi alla vostra interazione con il nostro sito web. Questi dati vengono poi inviati ai server di Hotjar per essere elaborati. Hotjar ha imposto un periodo di conservazione dei dati di 365 giorni. Ciò significa che tutti i dati raccolti da Hotjar e più vecchi di un anno saranno automaticamente cancellati.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Hotjar non memorizza alcun dato personale per l'analisi. L'azienda fa persino pubblicità con lo slogan "We track behavior, not individuals" (cioè "Tracciamo il comportamento dell'utente, ma non i dati individuali identificabili"). Avete sempre la possibilità di impedire la raccolta dei vostri dati. Tutto ciò che dovete fare è andare alla pagina di disattivazionee cliccare su "Disattiva Hotjar". Si noti che la cancellazione dei cookie, l'utilizzo della modalità privata del browser o l'utilizzo di un browser diverso comportano una nuova raccolta di dati. È inoltre possibile attivare il pulsante "Do Not Track" nel proprio browser. Nel browser Chrome, ad esempio, dovete cliccare sulle tre barre in alto a destra e andare su "Impostazioni". Lì troverete l'opzione "Invia una richiesta "Do Not Track" con il traffico del browser" nella sezione "Privacy". Ora basta attivare questo pulsante e Hotjar non raccoglierà alcun dato.

base giuridica

L'utilizzo di Hotjar richiede il consenso dell'utente, che abbiamo ottenuto con il nostro cookie popup. In base a Art. 6 Para. 1 lit. a GDPR (consenso) questo consenso rappresenta la base giuridica per il trattamento dei dati personali, come può avvenire quando questi vengono raccolti da strumenti di analisi web.

Oltre al consenso, esiste un interesse legittimo da parte nostra ad analizzare il comportamento dei visitatori del sito web e quindi a migliorare la nostra offerta dal punto di vista tecnico ed economico. Con l'aiuto di Hotjar, possiamo rilevare gli errori sul sito web, identificare gli attacchi e migliorare la redditività. La base giuridica è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo Hotjar solo se l'utente ha dato il proprio consenso.

Per maggiori dettagli sull'informativa sulla privacy e sui dati raccolti da Hotjar e sulle modalità di raccolta, è possibile consultare il sito https://www.hotjar.com/legal/policies/privacy?tid=111766445 .

Introduzione all'email marketing

Riepilogo del marketing via e-mail
👥 Interessati: Iscritti alla newsletter
🤝 Finalità: pubblicità diretta via e-mail, notifica di eventi rilevanti per il sistema
📓 Dati trattati: Dati inseriti durante la registrazione, ma almeno l'indirizzo e-mail. Ulteriori dettagli in merito sono disponibili con lo strumento di email marketing utilizzato in ciascun caso.
📅 Durata della conservazione: Durata dell'abbonamento
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è l'email marketing?

Per tenervi sempre aggiornati, ci avvaliamo anche della possibilità di fare marketing via e-mail. Se avete acconsentito a ricevere le nostre e-mail o newsletter, anche i vostri dati saranno elaborati e memorizzati. L'e-mail marketing è un sottoinsieme del marketing online. Si tratta dell'invio di notizie o informazioni generali su un'azienda, un prodotto o un servizio tramite e-mail a un gruppo specifico di persone interessate.

Se volete partecipare al nostro e-mail marketing (di solito tramite newsletter), di solito è sufficiente che vi registriate con il vostro indirizzo e-mail. A tal fine, è sufficiente compilare un modulo online e inviarlo. Tuttavia, può anche accadere che vi chiediamo il vostro titolo e il vostro nome per potervi scrivere personalmente.

Fondamentalmente, la registrazione alle newsletter funziona con l'ausilio della cosiddetta "procedura di double opt-in". Dopo esservi registrati alla nostra newsletter sul nostro sito web, riceverete un'e-mail di conferma dell'iscrizione alla newsletter. Ciò garantisce che l'indirizzo e-mail sia di vostra proprietà e che nessuno si sia iscritto con l'indirizzo e-mail di qualcun altro. Noi o uno strumento di notifica da noi utilizzato registriamo ogni singola registrazione. Ciò è necessario per poter dimostrare che il processo di registrazione è legalmente corretto. Di norma, vengono salvati l'ora della registrazione, l'ora della conferma della registrazione e l'indirizzo IP dell'utente. Inoltre, viene registrata anche l'eventuale modifica dei dati memorizzati.

Perché usiamo l'email marketing?

Naturalmente, vogliamo rimanere in contatto con voi e presentarvi sempre le notizie più importanti sulla nostra azienda. Tra le altre cose, utilizziamo l'e-mail marketing - spesso chiamato semplicemente "newsletter" - come parte essenziale del nostro marketing online. Se l'utente acconsente o se ciò è consentito dalla legge, gli invieremo newsletter, e-mail di sistema o altre notifiche via e-mail. Quando utilizziamo il termine "newsletter" nel testo che segue, intendiamo soprattutto le e-mail che vengono inviate regolarmente. Naturalmente non vogliamo disturbarvi in alcun modo con le nostre newsletter. Per questo motivo cerchiamo sempre di offrire solo contenuti pertinenti e interessanti. Ad esempio, potete scoprire di più sulla nostra azienda, sui nostri servizi o sui nostri prodotti. Poiché continuiamo a migliorare le nostre offerte, tramite la nostra newsletter potrete sempre sapere quando ci sono novità o quando stiamo offrendo promozioni speciali e vantaggiose. Se incarichiamo un fornitore di servizi che offre uno strumento di invio professionale per il nostro e-mail marketing, lo facciamo per potervi offrire newsletter veloci e sicure. Lo scopo del nostro e-mail marketing è fondamentalmente quello di informarvi sulle nuove offerte e di avvicinarci ai nostri obiettivi commerciali.

Quali dati vengono elaborati?

Se diventate abbonati alla nostra newsletter attraverso il nostro sito web, confermate l'appartenenza a un elenco di e-mail via e-mail. Oltre all'indirizzo IP e all'indirizzo e-mail, possono essere salvati anche il titolo, il nome, l'indirizzo e il numero di telefono. Tuttavia, solo se l'utente è d'accordo con la memorizzazione dei dati. I dati contrassegnati come tali sono necessari per consentirvi di partecipare al servizio offerto. Il conferimento di questi dati è volontario, ma il loro mancato conferimento comporterà l'impossibilità di utilizzare il servizio. Inoltre, sul nostro sito web possono essere memorizzate informazioni sul vostro dispositivo o sui contenuti che preferite. Per ulteriori informazioni sulle modalità di memorizzazione dei dati quando si visita un sito web, consultare la sezione Memorizzazione automatica dei dati. Registriamo la vostra dichiarazione di consenso,

Durata del trattamento dei dati

Se rimuovete il vostro indirizzo e-mail dalla nostra lista di distribuzione di e-mail/newsletter, possiamo conservare il vostro indirizzo per un massimo di tre anni sulla base dei nostri interessi legittimi, in modo da poter dimostrare il vostro consenso in quel momento. Possiamo trattare questi dati solo se dobbiamo difenderci da eventuali reclami.

Tuttavia, se confermate di averci dato il vostro consenso all'iscrizione alla newsletter, potete presentare una richiesta di cancellazione individuale in qualsiasi momento. Se vi opponete al consenso in modo permanente, ci riserviamo il diritto di salvare il vostro indirizzo e-mail in una blacklist. Finché vi sarete iscritti volontariamente alla nostra newsletter, conserveremo naturalmente il vostro indirizzo e-mail.

Diritto di opposizione

Avete la possibilità di cancellare la vostra iscrizione alla newsletter in qualsiasi momento. Tutto ciò che dovete fare è revocare il vostro consenso alla registrazione alla newsletter. In genere, questa operazione richiede solo pochi secondi o uno o due clic. Nella maggior parte dei casi, alla fine di ogni e-mail si trova un link per annullare l'iscrizione alla newsletter. Se proprio non riuscite a trovare il link nella newsletter, contattateci via e-mail e cancelleremo immediatamente la vostra iscrizione alla newsletter.

base giuridica

La nostra newsletter viene inviata sulla base del vostro consenso (Articolo 6 (1) (a) GDPR). Ciò significa che possiamo inviarvi una newsletter solo se vi siete precedentemente registrati attivamente. Se necessario, possiamo anche inviarvi messaggi pubblicitari sulla base del § 7 Para. 3 UWG, a condizione che siate diventati nostri clienti e non vi siate opposti all'utilizzo del vostro indirizzo e-mail per la pubblicità diretta.

Le informazioni sui servizi speciali di e-mail marketing e sulle modalità di trattamento dei dati personali sono riportate - se disponibili - nelle sezioni seguenti.

Informativa sulla privacy di MailChimp

Riepilogo della dichiarazione sulla protezione dei dati di MailChimp
👥 Interessati: Iscritti alla newsletter
🤝 Finalità: Pubblicità diretta via e-mail, notifica di eventi di rilevanza sistemica
📓 Dati trattati: Dati inseriti durante la registrazione, ma almeno l'indirizzo e-mail.
📅 Periodo di conservazione: Durata dell'abbonamento
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è MailChimp?

Come molti altri siti web, anche noi utilizziamo i servizi della società di newsletter MailChimp sul nostro sito web. MailChimp è gestito da The Rocket Science Group, LLC, 675 Ponce de Leon Ave NE, Suite 5000, Atlanta, GA 30308 USA. Grazie a MailChimp, possiamo inviarvi notizie interessanti in modo molto semplice tramite newsletter. Con MailChimp non dobbiamo installare nulla e possiamo comunque attingere a un pool di funzioni davvero utili. Di seguito approfondiremo questo servizio di e-mail marketing e vi informeremo sugli aspetti più importanti relativi alla protezione dei dati.

MailChimp è un servizio di gestione delle newsletter basato sul cloud. "Basato sul cloud" significa che non dobbiamo installare MailChimp sul nostro computer o server. Utilizziamo invece il servizio tramite un'infrastruttura IT - disponibile via Internet - su un server esterno. Questo modo di utilizzare il software è chiamato anche SaaS (Software as a Service). Il grafico seguente mostra come MailChimp distribuisce le e-mail ai destinatari delle newsletter.

Funzione sistematica di mailchimp

Con MailChimp possiamo scegliere tra un'ampia gamma di tipi di email. A seconda di ciò che vogliamo ottenere con la nostra newsletter, possiamo eseguire campagne singole, campagne regolari, autoresponder (email automatiche), test A/B, campagne RSS (invio a un'ora e a una frequenza predefinite) e campagne di follow-up.

Perché usiamo MailChimp sul nostro sito?

In pratica, utilizziamo un servizio di newsletter per tenerci in contatto con voi. Vogliamo informarvi sulle nostre novità o sulle offerte interessanti che abbiamo in programma. Siamo sempre alla ricerca delle soluzioni più semplici e migliori per le nostre misure di marketing. Ed è anche per questo che abbiamo scelto il servizio di gestione delle newsletter di MailChimp. Sebbene il software sia molto facile da usare, offre un gran numero di funzioni utili. In questo modo, possiamo creare newsletter interessanti e belle in poco tempo. Con i modelli di design offerti, progettiamo ogni newsletter in modo personalizzato e grazie al "responsive design" i nostri contenuti vengono visualizzati in modo leggibile e bello anche sullo smartphone (o su un altro dispositivo mobile).

Grazie a strumenti come il test A/B o le ampie opzioni di analisi, possiamo vedere molto rapidamente come la nostra newsletter viene ricevuta dagli utenti. Questo ci permette di reagire se necessario e di migliorare la nostra offerta o i nostri servizi.

Un altro vantaggio è il "sistema cloud" di MailChimp. I dati non vengono memorizzati ed elaborati direttamente sul nostro server. Possiamo recuperare i dati da server esterni e in questo modo risparmiare spazio di archiviazione. Inoltre, lo sforzo di manutenzione è significativamente inferiore.

Quali dati vengono memorizzati da MailChimp?

Rocket Science Group LLC (MailChimp) gestisce piattaforme online che ci permettono di metterci in contatto con voi (se vi siete iscritti alla nostra newsletter). Se diventate abbonati alla nostra newsletter attraverso il nostro sito web, confermate via e-mail di essere membri di una lista e-mail di MailChimp. Affinché MailChimp possa dimostrare che siete entrati a far parte del "fornitore di liste", vengono salvati la data di iscrizione e il vostro indirizzo IP. Inoltre, MailChimp memorizza il vostro indirizzo e-mail, il vostro nome, l'indirizzo fisico e informazioni demografiche come la lingua o la località.

Queste informazioni vengono utilizzate per l'invio di e-mail e per abilitare alcune altre funzioni di MailChimp (come la valutazione della newsletter).

MailChimp condivide inoltre informazioni con terze parti per fornire servizi migliori. MailChimp condivide inoltre alcuni dati con partner pubblicitari terzi per comprendere meglio gli interessi e le preoccupazioni dei propri clienti, in modo da poter fornire contenuti più pertinenti e pubblicità mirata.

Grazie ai cosiddetti "web beacon" (piccoli elementi grafici presenti nelle e-mail HTML), MailChimp è in grado di determinare se l'e-mail è arrivata, se è stata aperta e se sono stati cliccati dei link. Tutte queste informazioni vengono memorizzate sui server di MailChimp. Questo ci permette di fare delle valutazioni statistiche e di vedere esattamente il livello di ricezione della nostra newsletter. In questo modo possiamo adattare meglio la nostra offerta ai vostri desideri e migliorare il nostro servizio.

MailChimp può anche utilizzare questi dati per migliorare il proprio servizio. Ciò significa, ad esempio, che l'invio può essere tecnicamente ottimizzato o che è possibile determinare la posizione (paese) del destinatario.

I seguenti cookie possono essere impostati da MailChimp. Non si tratta di un elenco completo di cookie, ma di una selezione esemplare:

Nome : AVESTA_ENVIRONMENT
Valore: Scopo della produzione
: Questo cookie è necessario per fornire i servizi di Mailchimp. Viene sempre impostato quando un utente si iscrive a una mailing list di newsletter.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome : ak_bmsc
Valore: F1766FA98C9BB9DE4A39F70A9E5EEAB55F6517348A7000001111766445-3 Purpose
: Il cookie viene utilizzato per distinguere un essere umano da un bot. Ciò consente di generare rapporti sicuri sull'utilizzo di un sito web.
Data di scadenza: dopo 2 ore

Nome : bm_sv
Valore: A5A322305B4401C2451FC22FFF547486~FEsKGvX8eovCwTeFTzb8//I3ak2Au… Purpose
: Il cookie proviene da MasterPass Digital Wallet (un servizio di MasterCard) ed è utilizzato per offrire al visitatore una transazione di pagamento virtuale in modo sicuro e semplice. A tal fine, l'utente viene identificato in modo anonimo sul sito web.
Data di scadenza: dopo 2 ore

Nome : _abck
Valore: 8D545C8CCA4C3A50579014C449B045111766445-9 Purpose
: Non siamo riusciti a trovare informazioni più dettagliate sullo scopo di questo cookie. Scadenza
data di scadenza: dopo un anno

A volte può capitare che l'utente apra la nostra newsletter per visualizzarla meglio tramite un determinato link. Ciò accade, ad esempio, se il vostro programma di posta elettronica non funziona o se la newsletter non viene visualizzata correttamente. La newsletter viene quindi visualizzata su un sito web di MailChimp. MailChimp utilizza anche i cookie (piccoli file di testo che memorizzano i dati sul browser) sui propri siti web. I dati personali possono essere elaborati da MailChimp e dai suoi partner (ad es. Google Analytics). Questa raccolta di dati è responsabilità di MailChimp e noi non abbiamo alcun controllo su di essa. La "Dichiarazione sui cookie" di MailChimp (all'indirizzo: https://mailchimp.com/legal/cookies/ ) spiega esattamente come e perché l'azienda utilizza i cookie.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Poiché MailChimp è un'azienda americana, tutti i dati raccolti vengono memorizzati su server americani.

In linea di principio, i dati vengono memorizzati in modo permanente sui server di MailChimp e vengono cancellati solo su richiesta dell'utente. Potete far cancellare il vostro contatto da noi. Questo rimuove definitivamente tutti i vostri dati personali e vi rende anonimi nei rapporti di MailChimp. Tuttavia, potete anche richiedere la cancellazione dei vostri dati direttamente a MailChimp. In tal caso, tutti i vostri dati saranno rimossi e noi riceveremo una notifica da MailChimp. Dopo aver ricevuto l'e-mail, abbiamo 30 giorni di tempo per eliminare il vostro contatto da tutte le integrazioni collegate.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

È possibile revocare il consenso a ricevere la nostra newsletter in qualsiasi momento facendo clic sul link in fondo all'e-mail ricevuta. Se avete annullato l'iscrizione cliccando sul link di cancellazione, i vostri dati saranno cancellati da MailChimp.

Se accedete a un sito web di MailChimp tramite un link della nostra newsletter e nel vostro browser sono impostati dei cookie, potete cancellare o disattivare e gestire questi cookie in qualsiasi momento. Nella sezione "Cookie" troverete i link alle relative istruzioni per i browser più diffusi.

Se in generale non desiderate alcun cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando deve essere impostato un cookie. Potete decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno.

base giuridica

MailChimp invia la nostra newsletter sulla base del vostro consenso (Articolo 6 (1) (a) GDPR). Ciò significa che possiamo inviarvi una newsletter solo se vi siete precedentemente registrati attivamente. Se non è richiesto il consenso, la newsletter sarà inviata sulla base del legittimo interesse nel marketing diretto (articolo 6, paragrafo 1, lettera f), nella misura in cui ciò sia legalmente consentito. Registriamo il processo di registrazione in modo da poter sempre dimostrare la conformità alle nostre leggi.

MailChimp tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

MailChimp utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi. Le Clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli forniti dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i dati dell'utente siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche nel caso in cui vengano trasferiti in Paesi terzi (come gli Stati Uniti) e ivi conservati. Attraverso queste clausole, MailChimp si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati nel trattamento dei dati dell'utente, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

L'Addendum sul trattamento dei dati di Mailchimp, che corrisponde alle Clausole contrattuali standard, è disponibile all'indirizzo https://mailchimp.com/legal/data-processing-addendum/#Annex_C_-_Standard_Contractual_Clauses .

Per saperne di più sull'utilizzo dei cookie da parte di MailChimp, è possibile visitare il seguente indirizzo https://mailchimp.com/legal/cookies/ Le informazioni sulla protezione dei dati di MailChimp (privacy) sono disponibili su https://www.intuit.com/privacy/statement/ .

Introduzione al marketing online

Riassunto dell'informativa sulla privacy per il marketing online
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Valutazione delle informazioni sui visitatori per ottimizzare il sito web.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso, che comprendono dati come le località di accesso, i dati del dispositivo, la durata e il tempo di accesso, il comportamento di navigazione, il comportamento di clic e gli indirizzi IP. Possono essere trattati anche dati personali come il nome o l'indirizzo e-mail. Maggiori dettagli sono disponibili nel rispettivo strumento di marketing online utilizzato.
📅 Durata dell'archiviazione: dipende dagli strumenti di marketing online utilizzati
utilizzati ⚖️ Basi giuridiche: Articolo 6, paragrafo 1, lettera a GDPR (consenso), Articolo 6, paragrafo 1, lettera f GDPR (interessi legittimi).

Che cos'è il marketing online?

Il marketing online si riferisce a tutte le misure che vengono attuate online per raggiungere obiettivi di marketing come l'aumento della notorietà del marchio o la chiusura di un affare. Inoltre, le nostre misure di marketing online mirano ad attirare l'attenzione del pubblico sul nostro sito web. Per poter mostrare la nostra offerta a molte persone interessate, facciamo marketing online. Nella maggior parte dei casi si tratta di pubblicità online, content marketing o ottimizzazione dei motori di ricerca. Anche i dati personali vengono memorizzati ed elaborati per poter utilizzare il marketing online in modo efficiente e mirato. Da un lato, i dati ci aiutano a mostrare i nostri contenuti solo alle persone interessate e, dall'altro, a misurare il successo pubblicitario delle nostre misure di marketing online.

Perché utilizziamo strumenti di marketing online?

Vogliamo mostrare il nostro sito web a tutti coloro che sono interessati a ciò che abbiamo da offrire. Siamo consapevoli che questo non è possibile senza misure deliberate. Per questo motivo ci occupiamo di marketing online. Esistono diversi strumenti che ci facilitano il lavoro sulle nostre misure di marketing online e, inoltre, ci forniscono sempre suggerimenti per il miglioramento attraverso i dati. Questo ci permette di indirizzare le nostre campagne in modo più preciso al nostro gruppo target. Lo scopo di questi strumenti di marketing online è in definitiva quello di ottimizzare la nostra offerta.

Quali dati vengono elaborati?

Affinché il nostro marketing online funzioni e si possa misurare il successo delle misure, vengono creati dei profili utente e i dati vengono memorizzati, ad esempio, nei cookie (piccoli file di testo). Con l'aiuto di questi dati, possiamo non solo inserire pubblicità nel modo classico, ma anche visualizzare i nostri contenuti direttamente sul nostro sito web nel modo che preferite. Esistono diversi strumenti di terze parti che offrono queste funzioni e raccolgono e memorizzano i dati dell'utente. I cosiddetti cookie memorizzano, ad esempio, quali pagine web avete visitato sul nostro sito, per quanto tempo le avete visitate, quali link o pulsanti avete cliccato o da quale sito siete arrivati a noi. Inoltre, possono essere memorizzate anche informazioni tecniche. Ad esempio, l'indirizzo IP dell'utente, il browser utilizzato, il dispositivo utilizzato per visitare il nostro sito web o l'ora in cui è entrato nel nostro sito web e quando lo ha lasciato di nuovo. Se l'utente ha acconsentito a determinare la sua posizione, possiamo memorizzare ed elaborare anche questi dati.

Il vostro indirizzo IP sarà memorizzato in forma pseudonimizzata (cioè abbreviata). I dati univoci che identificano direttamente l'utente come persona, come il nome, l'indirizzo o l'indirizzo e-mail, vengono memorizzati in forma pseudonimizzata solo nell'ambito del processo di pubblicità e marketing online. Per non identificare l'utente come persona, abbiamo memorizzato le informazioni pseudonimizzate e memorizzate solo nei profili utente.

I cookie possono essere distribuiti, analizzati e utilizzati a fini pubblicitari anche su altri siti web che utilizzano gli stessi strumenti pubblicitari. I dati possono quindi essere memorizzati anche sui server dei fornitori di strumenti pubblicitari.

In casi eccezionali, nel profilo dell'utente possono essere memorizzati anche dati univoci (nome, indirizzo e-mail, ecc.). Questa memorizzazione avviene, ad esempio, se l'utente è membro di un canale di social media che utilizziamo per le nostre misure di marketing online e la rete collega i dati ricevuti in precedenza con il profilo dell'utente.

Con tutti gli strumenti pubblicitari che utilizziamo e che memorizzano i vostri dati sui loro server, riceviamo solo informazioni aggregate e mai dati che vi rendano identificabili come individui. I dati mostrano solo l'efficacia delle misure pubblicitarie impostate. Ad esempio, possiamo vedere quali azioni hanno convinto voi o altri utenti a visitare il nostro sito web e ad acquistare un servizio o un prodotto. Sulla base delle analisi possiamo migliorare la nostra offerta pubblicitaria in futuro e adattarla in modo ancora più preciso alle esigenze e ai desideri delle persone interessate.

Durata del trattamento dei dati

Vi informeremo di seguito sulla durata del trattamento dei dati se avremo ulteriori informazioni in merito. In generale, trattiamo i dati personali solo per il tempo strettamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti. I dati memorizzati nei cookie vengono conservati per periodi di tempo diversi. Alcuni cookie vengono cancellati già dopo aver lasciato il sito web, altri possono essere memorizzati nel browser per diversi anni. Le rispettive dichiarazioni sulla protezione dei dati dei singoli provider forniscono solitamente informazioni precise sui singoli cookie utilizzati dal provider.

Diritto di opposizione

L'utente ha inoltre il diritto e la possibilità di revocare in qualsiasi momento il proprio consenso all'utilizzo dei cookie o di fornitori terzi. Ciò avviene tramite il nostro strumento di gestione dei cookie o tramite altre funzioni di opt-out. Ad esempio, potete anche impedire la raccolta dei dati tramite i cookie gestendo, disattivando o cancellando i cookie nel vostro browser. La liceità del trattamento fino alla revoca rimane inalterata.

Poiché i cookie possono essere utilizzati di solito con strumenti di marketing online, raccomandiamo anche la nostra dichiarazione generale sulla protezione dei dati relativa ai cookie. Per sapere esattamente quali dati vengono memorizzati ed elaborati, si consiglia di leggere le dichiarazioni sulla protezione dei dati dei rispettivi strumenti.

base giuridica

Se l'utente ha acconsentito all'utilizzo di fornitori terzi, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Articolo 6, paragrafo 1 lit.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a misurare le misure di marketing online in forma anonima, al fine di utilizzare i dati ottenuti per ottimizzare la nostra offerta e le nostre misure. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo gli strumenti solo se avete dato il vostro consenso.

Le informazioni sugli strumenti speciali di marketing online, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Informativa sulla privacy di Facebook Custom Audiences

Sul nostro sito web utilizziamo Facebook Custom Audiences, uno strumento di tracciamento degli eventi lato server. Il fornitore del servizio è la società americana Meta Platforms Inc. La società Meta Platforms Ireland Limited (4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublino 2, Irlanda) è responsabile per l'area europea.

Facebook tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Facebook utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 par. 2 e 3 GDPR) come base per l'elaborazione dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi. Le Clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli forniti dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i vostri dati siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche nel caso in cui vengano trasferiti in paesi terzi (come gli Stati Uniti) e ivi conservati. Attraverso queste clausole, Facebook si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante il trattamento dei vostri dati rilevanti, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Le condizioni di trattamento dei dati di Facebook, che corrispondono alle clausole contrattuali standard, sono disponibili all'indirizzo https://www.facebook.com/legal/terms/dataprocessing .

Per ulteriori informazioni sui dati elaborati utilizzando Facebook Custom Audiences, è possibile consultare l'informativa sulla privacy all'indirizzo https://www.facebook.com/about/privacy .

Riassunto dell'informativa sulla privacy per il monitoraggio delle conversioni di Google Ads (Google AdWords)
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: successo economico e ottimizzazione del nostro servizio.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso, che comprendono dati come le località di accesso, i dati del dispositivo, la durata e il tempo di accesso, il comportamento di navigazione, il comportamento di clic e gli indirizzi IP. Possono essere trattati anche dati personali come il nome o l'indirizzo e-mail.
📅 Durata della memorizzazione: I cookie di conversione scadono solitamente dopo 30 giorni e non trasmettono alcun dato personale.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è il monitoraggio delle conversioni di Google Ads?

Utilizziamo Google Ads (ex Google AdWords) come misura di marketing online per pubblicizzare i nostri prodotti e servizi. Vogliamo far conoscere a più persone l'alta qualità delle nostre offerte su Internet. Nell'ambito delle nostre misure pubblicitarie attraverso Google Ads, utilizziamo il monitoraggio delle conversioni di Google Inc. sul nostro sito web. In Europa, tuttavia, la società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi di Google. Questo strumento di tracciamento gratuito ci permette di adattare meglio la nostra pubblicità ai vostri interessi e alle vostre esigenze. Nell'articolo che segue vogliamo approfondire i motivi per cui utilizziamo il conversion tracking, quali dati vengono memorizzati e come è possibile impedire la memorizzazione dei dati.

Google Ads (ex Google AdWords) è il sistema pubblicitario online interno di Google Inc. Siamo convinti della qualità della nostra offerta e vogliamo che il maggior numero possibile di persone conosca il nostro sito web. Nel settore online, Google Ads offre la migliore piattaforma per questo scopo. Naturalmente, vogliamo anche avere una panoramica precisa del rapporto costi-benefici delle nostre campagne pubblicitarie. Per questo motivo utilizziamo lo strumento di monitoraggio delle conversioni di Google Ads.

Ma cos'è esattamente una conversione? Una conversione si verifica quando si passa da un visitatore del sito web puramente interessato a un visitatore attivo. Ciò avviene sempre quando l'utente fa clic sul nostro annuncio e poi compie un'altra azione, come visitare il nostro sito web. Utilizziamo lo strumento di monitoraggio delle conversioni di Google per registrare ciò che accade dopo che un utente fa clic sul nostro annuncio Google Ads. Ad esempio, possiamo vedere se i prodotti vengono acquistati, se i servizi vengono utilizzati o se gli utenti si sono iscritti alla nostra newsletter.

Perché usiamo il monitoraggio delle conversioni di Google Ads sul nostro sito web?

Utilizziamo Google Ads per attirare l'attenzione sulla nostra offerta su altri siti web. L'obiettivo è che le nostre campagne pubblicitarie raggiungano davvero solo le persone interessate alle nostre offerte. Con lo strumento di monitoraggio delle conversioni, vediamo quali parole chiave, annunci, gruppi di annunci e campagne portano alle azioni desiderate dai clienti. Vediamo quanti clienti interagiscono con i nostri annunci su un dispositivo e poi convertono. Questi dati ci permettono di calcolare il nostro fattore di costo-beneficio, di misurare il successo delle singole misure pubblicitarie e di ottimizzare di conseguenza le nostre misure di marketing online. Con l'aiuto dei dati ottenuti, possiamo anche rendere il nostro sito web più interessante per voi e adattare la nostra offerta pubblicitaria in modo ancora più personalizzato alle vostre esigenze.

Quali dati vengono memorizzati con il monitoraggio delle conversioni di Google Ads?

Abbiamo incorporato un tag di monitoraggio delle conversioni o uno snippet di codice sul nostro sito web per analizzare meglio determinate azioni degli utenti. Se ora cliccate su uno dei nostri annunci Google Ads, il cookie "Conversione" di un dominio Google verrà memorizzato sul vostro computer (di solito nel browser) o dispositivo mobile. I cookie sono piccoli file di testo che memorizzano informazioni sul vostro computer.

Ecco i dati dei cookie più importanti per il conversion tracking di Google:

Nome: Conversione
valore: EhMI_aySuoyv4gIVled3Ch0llweVGAEgt-mr6aXd7dYlSAGQ111766445-3 Finalità
: Questo cookie salva ogni conversione che l'utente effettua sul nostro sito dopo essere arrivato a noi tramite un annuncio di Google.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nome: _gac
Valore: 1.1558695989.EAIaIQobChMIiOmEgYO04gIVj5AYCh2CBAPrEYASAAEgIYQfD_BwE Oggetto
: Questo è un classico cookie di Google Analytics e viene utilizzato per registrare varie azioni sul nostro sito web.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Nota: Il cookie _gac compare solo in relazione a Google Analytics. L'elenco sopra riportato non pretende di essere completo, poiché Google utilizza anche altri cookie per la valutazione analitica.

Non appena completate un'azione sul nostro sito web, Google riconosce il cookie e salva la vostra azione come una cosiddetta conversione. Finché navigate sul nostro sito web e il cookie non è ancora scaduto, noi e Google riconosciamo che ci avete trovato tramite il nostro annuncio Google Ads. Il cookie viene letto e inviato a Google Ads con i dati di conversione. È possibile che vengano utilizzati anche altri cookie per misurare le conversioni. Il monitoraggio delle conversioni di Google Ads può essere ulteriormente perfezionato e migliorato con l'aiuto di Google Analytics. Per gli annunci che Google visualizza in vari punti del web, è possibile che vengano impostati cookie con il nome "__gads" o "_gac" sotto il nostro dominio. Da settembre 2017, diverse informazioni sulle campagne di analytics. js vengono salvate con il cookie _gac. Il cookie salva questi dati non appena si visita una delle nostre pagine per le quali è stato impostato il tagging automatico di Google Ads. A differenza dei cookie impostati per i domini di Google, Google può leggere questi cookie di conversione solo quando l'utente si trova sul nostro sito web. Non raccogliamo né riceviamo alcun dato personale. Riceviamo da Google un rapporto con valutazioni statistiche. Ad esempio, apprendiamo il numero totale di utenti che hanno cliccato sul nostro annuncio e vediamo quali misure pubblicitarie sono state ben accolte. Google può leggere questi cookie di conversione solo quando l'utente si trova sul nostro sito web. Non raccogliamo né riceviamo alcun dato personale. Riceviamo da Google un rapporto con valutazioni statistiche. Ad esempio, apprendiamo il numero totale di utenti che hanno cliccato sul nostro annuncio e vediamo quali misure pubblicitarie sono state ben accolte. Google può leggere questi cookie di conversione solo quando l'utente si trova sul nostro sito web. Non raccogliamo né riceviamo alcun dato personale. Riceviamo da Google un rapporto con valutazioni statistiche. Ad esempio, apprendiamo il numero totale di utenti che hanno cliccato sul nostro annuncio e vediamo quali misure pubblicitarie sono state ben accolte.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

A questo punto desideriamo sottolineare che non abbiamo alcuna influenza sull'utilizzo dei dati raccolti da parte di Google. Secondo Google, i dati sono criptati e memorizzati su server sicuri. Nella maggior parte dei casi, i cookie di conversione scadono dopo 30 giorni e non trasmettono alcun dato personale. I cookie denominati "Conversion" e "_gac" (utilizzati in relazione a Google Analytics) hanno una scadenza di 3 mesi.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Avete la possibilità di non partecipare al monitoraggio delle conversioni di Google Ads. Se disattivate il cookie di monitoraggio delle conversioni di Google tramite il vostro browser, bloccate il monitoraggio delle conversioni. In questo caso, non sarete inclusi nelle statistiche dello strumento di monitoraggio. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nel browser in qualsiasi momento. Ogni browser funziona in modo leggermente diverso. Nella sezione "Cookie" troverete i link alle relative istruzioni per i browser più diffusi.

Se in generale non desiderate alcun cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando deve essere impostato un cookie. Per ogni singolo cookie potete decidere se consentirlo o meno. Scaricare e installare questo plug-in del browser da https://support.google.com/ads/answer/7395996 disabiliterà anche tutti i "cookie pubblicitari". Tenete presente che disabilitando questi cookie non impedirete gli annunci, ma solo la pubblicità personalizzata.

base giuridica

Se avete acconsentito all'utilizzo del Conversion Tracking di Google Ads, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Articolo 6, comma 1 lit.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare il Conversion Tracking di Google Ads per ottimizzare il nostro servizio online e le nostre attività di marketing. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo il Conversion Tracking di Google Ads solo se avete dato il vostro consenso.

Google tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Come base per l'elaborazione dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, dell'Islanda, del Liechtenstein, della Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi, Google utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 cpv. 2 e 3 DSGVO). Le clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli messi a disposizione dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i vostri dati siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche in caso di trasferimento e memorizzazione in paesi terzi (come gli USA). Attraverso queste clausole, Google si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante l'elaborazione dei vostri dati rilevanti, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Le condizioni di trattamento dei dati per i prodotti pubblicitari di Google (Google Ads Controller-Controller Data Protection Terms), che corrispondono alle clausole contrattuali standard e si applicano anche a Google Ads, sono disponibili all'indirizzo https://business.safety.google/adscontrollerterms/ .

Se desiderate saperne di più sulla protezione dei dati in Google, vi consigliamo la dichiarazione generale sulla protezione dei dati di Google: https://policies.google.com/privacy?hl=de .

Informativa sulla privacy della pubblicità di Microsoft

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Microsoft sulla pubblicità
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: successo economico e ottimizzazione del nostro servizio.
📓 Dati trattati: Statistiche di accesso, che comprendono dati quali le località di accesso, i dati del dispositivo, la durata e il tempo di accesso, il comportamento di navigazione, il comportamento di clic e gli indirizzi IP. Possono essere trattati anche dati personali come il nome o l'indirizzo e-mail.
📅 Periodo di conservazione: Microsoft conserva i dati fino a quando non sono più necessari per il raggiungimento degli scopi previsti.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è la pubblicità di Microsoft?

Per le nostre azioni di marketing online utilizziamo anche il programma pubblicitario Microsoft Advertising di Microsoft Corporation, One Microsoft Way, Redmond, WA 98052-6399, USA. Con l'aiuto di Microsoft Advertising vogliamo attirare l'attenzione di molte persone sull'alta qualità dei nostri prodotti e/o servizi. A tal fine, sul nostro sito web utilizziamo una tecnologia (conversion tracking tool) di Microsoft, che memorizza anche i dati dell'utente. Nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati esaminiamo più dettagliatamente questo servizio, vi mostriamo quali dati vengono memorizzati, gestiti ed elaborati e come potete impedire la memorizzazione dei dati.

Forse conoscete meglio Microsoft Advertising con il suo precedente nome "Bing Ads". Si tratta di un programma pubblicitario di Microsoft basato su un sistema pay-per-click. Ciò significa che gli inserzionisti possono pubblicare annunci su Bing e Yahoo! e pagare solo quando un utente fa clic sull'annuncio.

Perché usiamo la pubblicità di Microsoft?

Siamo convinti delle nostre offerte e naturalmente vogliamo presentarle a un vasto pubblico. Con Microsoft Advertising possiamo avvicinare i nostri prodotti o servizi esattamente alle persone che sono realmente interessate. Vogliamo presentare i nostri prodotti non solo sul famoso motore di ricerca Google, ma anche su Bing e Yahoo! Con Microsoft Advertising abbiamo anche la possibilità di inserire annunci nel cosiddetto "Microsoft Audience Network". Ad esempio, possiamo inserire annunci anche su LinkedIn. Attraverso il monitoraggio delle conversioni, apprendiamo, ad esempio, quale pubblicità avete utilizzato per trovarci, quali sottopagine vi piacciono particolarmente e quali azioni svolgete sul nostro sito web. Con questi dati possiamo migliorare il nostro sito web,

Quali dati memorizza Microsoft Advertising?

Abbiamo integrato nel nostro sito web un tag di monitoraggio delle conversioni (cioè un piccolo frammento di codice) di Microsoft Advertising. Si tratta del cosiddetto tag Universal Event Tracking (UET). Se l'utente giunge al nostro sito web tramite un annuncio pubblicitario di Microsoft, possiamo utilizzare questo strumento di tracciamento per saperne di più sul comportamento dell'utente sul nostro sito web. Ad esempio, possiamo sapere da quale parola chiave o annuncio siete arrivati a noi, cosa cliccate sul nostro sito web, quante persone visitano il nostro sito web tramite Microsoft Ads e quanto tempo rimanete sul nostro sito web. Tutti questi dati si riferiscono al comportamento degli utenti e non ai dati personali. Pertanto, riceviamo solo dati o valutazioni del comportamento dell'utente sul Web, ma non informazioni personali. Microsoft utilizza i dati per ottimizzare la propria offerta pubblicitaria e altri servizi. Se l'utente dispone di un account Microsoft, i dati raccolti possono essere collegati al suo account. È anche possibile che Microsoft riconosca e memorizzi il vostro indirizzo IP. Per salvare tutti questi dati sul comportamento dell'utente, il seguente cookie viene impostato nel browser dopo che l'utente ha raggiunto il nostro sito web tramite un annuncio Microsoft:

Nome: MUIDB
Valore: 08A53CA3313F6255044C307E353F61CD Purpose
: Questo cookie è impostato dal nostro tag Microsoft incorporato (tag UET) e viene utilizzato per la sincronizzazione tra i diversi siti Web Microsoft. Ciò consente di riconoscere gli utenti in diversi domini.
Data di scadenza: dopo un anno

Tuttavia, se raggiungete il nostro sito web tramite un annuncio di Bing, nel vostro browser potrebbero essere impostati anche altri cookie. Qui di seguito vi mostriamo una selezione di altri cookie:

Nome: ABDEF
Valore: V=0&ABDV=0&MRNB=1594294373452&MRB=0111766445-7 Purpose
: Non siamo riusciti a trovare informazioni più dettagliate su questo cookie.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: SRCHD
Valore: AF=NOFORM Scopo
: Questo cookie è responsabile della funzionalità del tracciamento e del sito web.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: SRCHHPGUSR
Valore: WTS=63729889193&HV=1594294374&CW=1920&CH=937&DPR=1&UTC=120&DM=0
Scopo: Questo cookie traccia e memorizza il comportamento dell'utente sul nostro sito web e l'interazione con l'interfaccia di Bing Map.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: SRCHUID
Valore: V=2&GUID=157B20CCF36A43F3A4AE9790346EB7A7&dmnchg=1 Purpose
: Questo cookie traccia e memorizza il comportamento dell'utente sul nostro sito web e l'interazione con l'API di Bing Map.
Data di scadenza: dopo un anno

Nome: _EDGE_S
Valore: mkt=de-at&SID=2EE7002D956A61511D280F2F9474607111766445-2 Purpose
: Questo cookie raccoglie e memorizza il comportamento dell'utente su più siti web. Lo scopo del targeting è quello di adattare meglio le misure pubblicitarie agli interessi del nostro gruppo target.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione del browser

Nome: _SS
Valore: SID=2EE7002D956A61511D280F2F94746077111766445-9 Purpose
: Questo cookie viene utilizzato, tra le altre cose, per riconoscere il modo in cui l'utente è entrato nel nostro sito web. In altre parole, quale pubblicità vi ha portato al nostro sito web.
Data di scadenza: dopo un anno

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Non abbiamo alcuna influenza su come Microsoft utilizza i dati raccolti dagli utenti. Microsoft ha i propri server in funzione in tutto il mondo. La maggior parte di essi si trova negli Stati Uniti e pertanto i dati dell'utente potrebbero essere archiviati, gestiti ed elaborati anche sui server americani. Microsoft conserva i dati (in particolare quelli personali) per tutto il tempo necessario a fornire i propri servizi o prodotti o per scopi legali. Microsoft precisa inoltre che il periodo di conservazione effettivo varia notevolmente e dipende dal prodotto in questione.

Per le query di ricerca tramite Bing, Microsoft cancella le query di ricerca salvate dopo 6 mesi eliminando l'indirizzo IP dell'utente. Gli ID dei cookie generati tramite il cookie MUID, ad esempio, vengono resi irriconoscibili dopo 18 mesi.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

L'utente ha la possibilità di non partecipare al monitoraggio delle conversioni di Microsoft Ads in qualsiasi momento. Se non si desidera che vengano visualizzati annunci basati sugli interessi da parte di Microsoft Advertising, è possibile disattivare questa funzione all'indirizzo https://account.microsoft.com/privacy/ad-settings/signedout . È inoltre possibile disattivare, gestire o eliminare tutti i cookie nel browser. Ogni browser funziona in modo leggermente diverso. Nella sezione "Cookie" troverete i link alle relative istruzioni per i browser più diffusi.

base giuridica

Se l'utente ha acconsentito all'utilizzo di Microsoft Advertising, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Articolo 6, paragrafo 1 lit.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare Microsoft Advertising per ottimizzare il nostro servizio online e le nostre attività di marketing. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo Microsoft Advertising solo se l'utente ha dato il proprio consenso.

Microsoft tratta i dati dell'utente anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Microsoft utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= Art. 46 Par. 2 e 3 GDPR) come base per il trattamento dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi. Le Clausole Contrattuali Standard (SCC) sono modelli forniti dalla Commissione Europea e hanno lo scopo di garantire che i dati dell'utente siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche nel caso in cui vengano trasferiti in paesi terzi (come gli USA) e ivi conservati. Attraverso queste clausole, Microsoft si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante il trattamento dei dati dell'utente, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole Contrattuali Standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Ulteriori informazioni sulle clausole contrattuali standard di Microsoft sono disponibili all'indirizzo https://docs.microsoft.com/en-us/compliance/regulatory/offering-eu-model-clauses .

Speriamo di avervi fornito una panoramica sul trattamento dei dati attraverso il monitoraggio delle conversioni da parte di Microsoft Ads. Naturalmente, è sempre possibile che l'informativa sulla privacy di Microsoft cambi. Per ulteriori informazioni e per essere sempre aggiornati, vi consigliamo di consultare l'informativa sulla privacy di Microsoft all'indirizzo https://privacy.microsoft.com/de-de/privacystatement .

Introduzione alle reti di distribuzione dei contenuti

Riassunto dell'informativa sulla privacy delle reti di distribuzione dei contenuti
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Ottimizzazione del nostro servizio (per poter caricare il sito web più velocemente)
📓 Dati trattati: Dati come il vostro indirizzo IP
Potete trovare maggiori dettagli in merito qui di seguito e nei singoli testi sulla protezione dei dati.
📅 Periodo di conservazione: nella maggior parte dei casi, i dati vengono conservati fino a quando non sono più necessari per la fornitura del servizio.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6, paragrafo 1, lettera a), del GDPR (consenso), Articolo 6, paragrafo 1, lettera f), del GDPR (interessi legittimi).

Che cos'è una Content Delivery Network?

Sul nostro sito web utilizziamo una cosiddetta rete di distribuzione dei contenuti. Nella maggior parte dei casi, tale rete è chiamata semplicemente CDN. Un CDN ci aiuta a caricare il nostro sito web in modo rapido e fluido, indipendentemente dalla vostra posizione. Anche i vostri dati personali saranno memorizzati, gestiti ed elaborati sui server del provider CDN utilizzato. Di seguito, forniremo maggiori dettagli generali sul servizio e sul trattamento dei dati. Potete trovare informazioni dettagliate sul trattamento dei vostri dati nella rispettiva dichiarazione sulla protezione dei dati del provider.

Ogni Content Delivery Network (CDN) è una rete di server distribuiti a livello regionale, tutti collegati tra loro tramite Internet. I contenuti dei siti web (in particolare i file di grandi dimensioni) possono essere consegnati rapidamente e senza problemi attraverso questa rete, anche in caso di grandi picchi di carico. A tal fine, la CDN crea una copia del nostro sito web sui suoi server. Poiché questi server sono distribuiti in tutto il mondo, il sito web può essere consegnato rapidamente. Il trasferimento dei dati al browser dell'utente è quindi notevolmente ridotto dalla CDN.

Perché utilizziamo una rete di distribuzione dei contenuti per il nostro sito web?

Un sito web che si carica velocemente fa parte del nostro servizio. Sappiamo bene quanto sia fastidioso quando un sito web si carica a passo di lumaca. Il più delle volte si perde la pazienza e si scappa prima che il sito sia completamente caricato. Naturalmente vogliamo evitare che ciò accada. Per questo motivo, un sito web che si carica velocemente è una cosa ovvia per la nostra offerta di siti web. Grazie a una rete di distribuzione dei contenuti, il nostro sito web viene caricato molto più velocemente nel browser. L'uso del CDN è particolarmente utile quando si è all'estero, perché il sito web viene consegnato da un server vicino a voi.

Quali dati vengono elaborati?

Se si richiede un sito web o il contenuto di un sito web e questo è memorizzato nella cache di una CDN, quest'ultima inoltra la richiesta al server più vicino all'utente e serve il contenuto. Le Content Delivery Network sono costruite per scaricare le librerie JavaScript e sono ospitate sui server npm e github. In alternativa, i plugin di WordPress possono essere caricati sulla maggior parte delle CDN se sono disponibili su WordPress.orgessere ospitati. Il vostro browser può inviare dati personali alla rete di distribuzione dei contenuti che utilizziamo. Si tratta di dati quali l'indirizzo IP, il tipo di browser, la versione del browser, il sito web caricato o l'ora e la data di visita della pagina. Questi dati vengono raccolti e memorizzati dal CDN. L'utilizzo dei cookie per la memorizzazione dei dati dipende dalla rete utilizzata. Si prega di leggere i testi sulla protezione dei dati del rispettivo servizio.

Diritto di opposizione

Se si desidera impedire completamente questo trasferimento di dati, è possibile installare un blocco JavaScript (vedere, ad esempio, https://noscript.net/ ) sul vostro PC. Naturalmente, il nostro sito web non potrà più offrire il servizio a cui siete abituati (come la velocità di caricamento).

base giuridica

Se l'utente ha acconsentito all'utilizzo di una rete di distribuzione di contenuti, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Articolo 6, paragrafo 1 lit.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare una rete di distribuzione dei contenuti per ottimizzare il nostro servizio online e renderlo più sicuro. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo lo strumento solo se avete dato il vostro consenso.

Le informazioni sulle reti di distribuzione dei contenuti speciali, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Informativa sulla privacy di Cloudflare

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Cloudflare
👥 Soggetti interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione delle prestazioni del nostro servizio (per rendere più veloce il caricamento del sito web)
📓 Dati trattati: Dati quali indirizzo IP, informazioni di contatto e di log, impronte digitali di sicurezza e dati relativi alle prestazioni del sito web.
maggiori dettagli, si veda più avanti in questa informativa sulla privacy.
📅 Durata della conservazione: i dati vengono solitamente conservati per meno di 24 ore.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è Cloudflare?

Su questo sito web utilizziamo Cloudflare di Cloudflare, Inc. (101 Townsend St., San Francisco, CA 94107, USA) per rendere il nostro sito più veloce e sicuro. Cloudflare utilizza i cookie ed elabora i dati degli utenti. Cloudflare, Inc. è una società americana che offre una rete di distribuzione di contenuti e vari servizi di sicurezza. Questi servizi sono tra l'utente e il nostro provider di hosting. Di seguito cercheremo di spiegare in modo più dettagliato cosa significa esattamente tutto questo.

Una Content Delivery Network (CDN), come quella fornita da Cloudflare, non è altro che una rete di server collegati. Cloudflare dispone di tali server distribuiti in tutto il mondo per portare i siti web sul vostro schermo più velocemente. In parole povere, Cloudflare crea copie del nostro sito web e le colloca sui propri server. Ora, quando visitate il nostro sito web, un sistema di bilanciamento del carico assicura che le parti più grandi del nostro sito web siano consegnate dal server che può mostrarvelo più velocemente. Un CDN accorcia notevolmente il percorso di trasmissione dei dati al vostro browser. In questo modo, il contenuto del nostro sito web non viene fornito da Cloudflare solo dal nostro server di hosting, ma da server di tutto il mondo. L'uso di Cloudflare è particolarmente utile per gli utenti stranieri, poiché il sito può essere consegnato da un server vicino. Oltre alla consegna veloce dei siti web, Cloudflare offre anche diversi servizi di sicurezza, come la protezione DDoS o il web application firewall.

Perché usiamo Cloudflare nel nostro sito web?

Naturalmente vogliamo offrirvi il miglior servizio possibile con il nostro sito web. Cloudflare ci aiuta a rendere il nostro sito web più veloce e sicuro. Cloudflare ci offre sia servizi di ottimizzazione web che di sicurezza, come la protezione DDoS e il firewall web. Questo include un proxy inversoe la rete di distribuzione dei contenuti (CDN). Cloudflare blocca le minacce e limita i bot e i crawler abusivi che sprecano la nostra larghezza di banda e le risorse del server. Archiviando il nostro sito web su data center locali e bloccando i software di spam, Cloudflare ci consente di ridurre l'utilizzo della larghezza di banda di circa il 60%. La distribuzione dei contenuti da un data center locale e l'ottimizzazione del web riducono il tempo medio di caricamento delle pagine web di circa la metà. Secondo Cloudflare, l'impostazione "I'm Under Attack Mode" può essere utilizzata per mitigare ulteriori attacchi visualizzando un'attività di calcolo JavaScript che deve essere risolta prima che un utente possa accedere a un sito web.

Quali dati elabora Cloudflare?

Cloudflare generalmente inoltra solo i dati controllati dagli operatori del sito web. Il contenuto non è quindi determinato da Cloudflare, ma sempre dall'operatore del sito web stesso. Inoltre, Cloudflare può raccogliere determinate informazioni sull'utilizzo del nostro sito web ed elaborare i dati inviati da noi o per i quali Cloudflare ha ricevuto istruzioni corrispondenti. Nella maggior parte dei casi, Cloudflare riceve dati come l'indirizzo IP, le informazioni di contatto e di log, le impronte digitali di sicurezza e i dati sulle prestazioni del sito web. Ad esempio, i dati di registro aiutano Cloudflare a identificare nuove minacce. In questo modo, Cloudflare può garantire un elevato livello di protezione della sicurezza del nostro sito web. Cloudflare tratta questi dati come parte dei Servizi in conformità con le leggi vigenti. Naturalmente, ciò include anche il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Cloudflare collabora anche con terze parti. Questi possono elaborare i dati personali solo sotto la direzione di Cloudflare e in conformità con le linee guida sulla protezione dei dati e altre misure di riservatezza e sicurezza. Cloudflare non trasmette alcun dato personale senza il nostro esplicito consenso.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Cloudflare archivia principalmente le informazioni dell'utente negli Stati Uniti e nello Spazio economico europeo. Cloudflare può trasmettere e accedere alle informazioni sopra descritte da tutto il mondo. In genere, Cloudflare conserva i dati a livello di utente per i domini nelle versioni Free, Pro e Business per meno di 24 ore. Per i domini Enterprise che hanno abilitato Cloudflare Logs (precedentemente Enterprise LogShare o ELS), i dati possono essere conservati per un massimo di 7 giorni. Tuttavia, se gli indirizzi IP attivano avvisi di sicurezza presso Cloudflare, possono esserci eccezioni ai periodi di archiviazione sopra elencati.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Cloudflare conserva i log dei dati solo per il tempo necessario e, nella maggior parte dei casi, questi dati vengono cancellati entro 24 ore. Cloudflare non memorizza inoltre alcun dato personale, come l'indirizzo IP dell'utente. Tuttavia, ci sono informazioni che Cloudflare memorizza a tempo indeterminato come parte dei suoi log persistenti, al fine di migliorare le prestazioni complessive di Cloudflare Resolver e di rilevare eventuali rischi per la sicurezza. È possibile leggere esattamente quali registri permanenti vengono memorizzati su https://www.cloudflare.com/application/privacypolicy/ . Tutti i dati raccolti da Cloudflare (temporaneamente o permanentemente) vengono ripuliti da tutte le informazioni di identificazione personale. Tutti i log persistenti vengono inoltre anonimizzati da Cloudflare.

Nella sua politica sulla privacy, Cloudflare dichiara di non essere responsabile dei contenuti ricevuti. Ad esempio, se chiedete a Cloudflare se può aggiornare o eliminare i vostri contenuti, Cloudflare fa sempre riferimento a noi come operatore del sito web. È inoltre possibile impedire completamente a Cloudflare di raccogliere ed elaborare i propri dati disabilitando l'esecuzione di codice script nel browser o integrando un blocco script nel browser.

base giuridica

Se l'utente ha acconsentito all'utilizzo di Cloudflare, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Articolo 6, paragrafo 1 lit.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare Cloudflare per ottimizzare il nostro servizio online e renderlo più sicuro. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo Cloudflare solo se avete dato il vostro consenso.

Cloudflare tratta i dati anche negli Stati Uniti, tra gli altri luoghi. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Cloudflare utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= Art. 46. Paragrafo 2 e 3 GDPR). Queste clausole obbligano Cloudflare a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando elabora i dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://germany.representation.ec.europa.eu/index_de .

Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati presso Cloudflare sono disponibili all'indirizzo https://www.cloudflare.com/de-de/privacypolicy/

Sintesi della piattaforma di gestione del consenso ai cookie
👥 Interessato: Visitatore del sito web
🤝 Scopo: Ottenere e gestire il consenso a determinati cookie e quindi all'utilizzo di determinati strumenti
📓 Dati trattati: Dati per la gestione delle impostazioni dei cookie, come l'indirizzo IP, l'ora del consenso, il tipo di consenso, i singoli consensi. Potete trovare maggiori dettagli in merito allo strumento utilizzato in ciascun caso.
📅 Durata della memorizzazione: Dipende dallo strumento utilizzato, bisogna essere pronti per periodi di diversi anni.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) lit. a GDPR (consenso), Articolo 6 (1) lit.f GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è una piattaforma di gestione del consenso ai cookie?

Sul nostro sito web utilizziamo il software Consent Management Platform (CMP), che facilita a noi e a voi la gestione corretta e sicura degli script e dei cookie utilizzati. Il software crea automaticamente un pop-up per i cookie, analizza e controlla tutti gli script e i cookie, offre il consenso per i cookie richiesto dalla legge sulla protezione dei dati e aiuta noi e voi a tenere traccia di tutti i cookie. La maggior parte degli strumenti di gestione del consenso ai cookie identifica e categorizza tutti i cookie esistenti. Il visitatore del sito web può quindi decidere autonomamente se e quali script e cookie autorizzare o meno. Il grafico seguente mostra il rapporto tra browser, server web e CMP.

Panoramica della piattaforma di gestione del consenso

Perché utilizziamo uno strumento di gestione dei cookie?

Il nostro obiettivo è quello di offrirvi la massima trasparenza possibile nell'ambito della protezione dei dati. Siamo anche obbligati per legge a farlo. Vogliamo informarvi al meglio su tutti gli strumenti e i cookie che possono memorizzare ed elaborare i vostri dati. È inoltre vostro diritto decidere quali cookie accettare e quali no. Per potervi concedere questo diritto, dobbiamo innanzitutto sapere esattamente quali cookie sono arrivati sul nostro sito web. Grazie a uno strumento di gestione dei cookie, che analizza regolarmente il sito web per individuare tutti i cookie esistenti, siamo a conoscenza di tutti i cookie e possiamo fornirvi informazioni conformi al GDPR. Potete quindi accettare o rifiutare i cookie tramite il sistema di consenso.

Quali dati vengono elaborati?

Grazie al nostro strumento di gestione dei cookie, potete gestire personalmente ogni singolo cookie e avere il controllo completo sulla memorizzazione e sull'elaborazione dei vostri dati. La dichiarazione di consenso viene salvata in modo da non doverla chiedere ogni volta che visitate il nostro sito web e da poter dimostrare il vostro consenso se richiesto dalla legge. Il consenso viene memorizzato in un cookie opt-in o su un server. A seconda del fornitore dello strumento di gestione dei cookie, il periodo di conservazione del consenso varia. Questi dati (ad es. ID utente pseudonimo, momento del consenso, informazioni dettagliate sulle categorie o sugli strumenti dei cookie, informazioni sul browser e sul dispositivo) vengono solitamente memorizzati per un massimo di due anni.

Durata del trattamento dei dati

Vi informeremo di seguito sulla durata del trattamento dei dati se avremo ulteriori informazioni in merito. In generale, trattiamo i dati personali solo per il tempo strettamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti. I dati memorizzati nei cookie vengono conservati per periodi di tempo diversi. Alcuni cookie vengono cancellati già dopo aver lasciato il sito web, altri possono essere memorizzati nel browser per diversi anni. L'esatta durata del trattamento dei dati dipende dallo strumento utilizzato; nella maggior parte dei casi dovreste essere preparati a un periodo di archiviazione di diversi anni. Nelle rispettive dichiarazioni sulla protezione dei dati dei singoli fornitori di solito si ricevono informazioni precise sulla durata del trattamento dei dati.

Diritto di opposizione

L'utente ha inoltre il diritto e la possibilità di revocare il proprio consenso all'uso dei cookie in qualsiasi momento. Ciò avviene tramite il nostro strumento di gestione dei cookie o tramite altre funzioni di opt-out. Ad esempio, è possibile impedire la raccolta dei dati da parte dei cookie gestendo, disattivando o cancellando i cookie nel proprio browser.

Le informazioni sugli strumenti speciali di gestione dei cookie, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

base giuridica

Se acconsentite all'utilizzo dei cookie, i vostri dati personali saranno elaborati e memorizzati tramite questi cookie. Se siamo autorizzati a utilizzare i cookie con il vostro consenso (art. 6 par. 1 lett. a GDPR), tale consenso costituisce anche la base giuridica per l'utilizzo dei cookie o il trattamento dei vostri dati. Per poter gestire il consenso ai cookie e consentirvi di dare il vostro consenso, viene utilizzato un software per la gestione del consenso ai cookie. L'uso di questo software ci consente di gestire il sito web in modo efficiente e conforme alla legge, il che rappresenta un interesse legittimo (Articolo 6 (1) (f) GDPR).

Introduzione audio e video

Riassunto dell'informativa sulla privacy audio e video
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione del nostro servizio
📓 Dati trattati: Possono essere memorizzati dati come i dati di contatto, i dati sul comportamento dell'utente, le informazioni sul suo dispositivo e il suo indirizzo IP.
Maggiori dettagli sono riportati nei testi relativi alla protezione dei dati.
📅 Durata della conservazione: I dati vengono generalmente conservati per tutto il tempo necessario allo scopo del servizio.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cosa sono gli elementi audio e video?

Abbiamo incluso elementi audio e video nel nostro sito web in modo che possiate guardare video o ascoltare musica/podcast direttamente dal nostro sito web. I contenuti sono forniti da fornitori di servizi. Tutti i contenuti sono quindi ottenuti anche dai relativi server dei fornitori.

Si tratta di elementi funzionali integrati di piattaforme come YouTube, Vimeo o Spotify. L'utilizzo di questi portali è solitamente gratuito, ma i contenuti possono essere pubblicati anche a pagamento. Con l'aiuto di questi elementi integrati, è possibile ascoltare o visualizzare i rispettivi contenuti tramite il nostro sito web.

Se utilizzate elementi audio o video sul nostro sito web, anche i vostri dati personali possono essere trasmessi ai fornitori di servizi, elaborati e memorizzati.

Perché utilizziamo elementi audio e video sul nostro sito web?

Naturalmente vogliamo offrirvi la migliore offerta sul nostro sito web. E siamo consapevoli del fatto che i contenuti non sono più veicolati solo da testi e immagini statiche. Invece di darvi solo un link a un video, vi offriamo formati audio e video direttamente sul nostro sito web che siano divertenti o informativi, e idealmente entrambi. Questo amplia il nostro servizio e facilita l'accesso a contenuti interessanti. Pertanto, oltre ai testi e alle immagini, offriamo anche contenuti video e/o audio.

Quali dati vengono memorizzati dagli elementi audio e video?

Quando visitate una pagina del nostro sito web che contiene un video incorporato, ad esempio, il vostro server si connette al server del fornitore del servizio. Anche i vostri dati verranno trasferiti al fornitore terzo e memorizzati. Alcuni dati vengono raccolti e memorizzati indipendentemente dal fatto che l'utente abbia o meno un account con la terza parte. Di solito si tratta dell'indirizzo IP, del tipo di browser, del sistema operativo e di altre informazioni generali sul dispositivo. Inoltre, la maggior parte dei provider raccoglie anche informazioni sulla vostra attività web. Queste includono la durata della sessione, la frequenza di rimbalzo, il pulsante cliccato o il sito web utilizzato per utilizzare il servizio. Tutte queste informazioni vengono solitamente memorizzate tramite cookie o pixel tag (chiamati anche web beacon). I dati pseudonimizzati vengono solitamente memorizzati nei cookie del browser. Per sapere esattamente quali dati vengono memorizzati ed elaborati, consultare la dichiarazione sulla protezione dei dati del rispettivo fornitore.

Durata del trattamento dei dati

Per sapere esattamente per quanto tempo i dati vengono conservati sui server dei fornitori terzi, potete consultare il testo sulla protezione dei dati del rispettivo strumento o la dichiarazione sulla protezione dei dati del fornitore. In linea di principio, i dati personali vengono elaborati solo per il tempo assolutamente necessario alla fornitura dei nostri servizi o prodotti. Questo vale di norma anche per i fornitori terzi. Nella maggior parte dei casi, si può presumere che alcuni dati vengano memorizzati su server di terzi per diversi anni. I dati possono essere memorizzati per periodi di tempo diversi, soprattutto nei cookie. Alcuni cookie vengono cancellati già dopo aver lasciato il sito web, altri possono essere memorizzati nel browser per diversi anni.

Diritto di opposizione

L'utente ha inoltre il diritto e la possibilità di revocare in qualsiasi momento il proprio consenso all'utilizzo dei cookie o di fornitori terzi. Ciò avviene tramite il nostro strumento di gestione dei cookie o tramite altre funzioni di opt-out. Ad esempio, potete anche impedire la raccolta dei dati tramite i cookie gestendo, disattivando o cancellando i cookie nel vostro browser. La liceità del trattamento fino alla revoca rimane inalterata.

Poiché le funzioni audio e video integrate nel nostro sito utilizzano solitamente anche i cookie, è necessario leggere anche la nostra dichiarazione generale sulla protezione dei dati relativa ai cookie. Per ulteriori informazioni sul trattamento e la memorizzazione dei vostri dati, potete consultare le dichiarazioni sulla protezione dei dati dei rispettivi fornitori terzi.

base giuridica

Se l'utente ha acconsentito all'elaborazione e alla memorizzazione dei propri dati da parte di elementi audio e video integrati, tale consenso costituisce la base giuridica per l'elaborazione dei dati (Articolo 6 (1) (a) GDPR) . In linea di principio, i vostri dati saranno memorizzati ed elaborati anche sulla base del nostro legittimo interesse (Art. 6 Par. 1 lit. f GDPR) per una comunicazione rapida ed efficace con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo gli elementi audio e video integrati solo se avete dato il vostro consenso.

Informativa sulla privacy di YouTube

Riassunto dell'informativa sulla privacy di YouTube
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione del nostro servizio
📓 Dati trattati: Possono essere memorizzati dati come i dati di contatto, i dati sul comportamento dell'utente, le informazioni sul suo dispositivo e il suo indirizzo IP.
Ulteriori dettagli sono riportati nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati.
📅 Durata della conservazione: I dati vengono generalmente conservati per tutto il tempo necessario allo scopo del servizio.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è YouTube?

Abbiamo incorporato i video di YouTube nel nostro sito web. Questo ci permette di presentarvi video interessanti direttamente sul nostro sito. YouTube è un portale video che dal 2006 è una filiale di Google. Il portale video è gestito da YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. Se si richiama una pagina del nostro sito web che contiene un video YouTube incorporato, il browser si collega automaticamente ai server di YouTube o di Google. Vengono trasmessi diversi dati (a seconda delle impostazioni). Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile dell'elaborazione dei dati in Europa.

Di seguito vi spieghiamo in dettaglio quali dati vengono trattati, perché abbiamo integrato i video di YouTube e come potete gestire o cancellare i vostri dati.

Su YouTube gli utenti possono vedere i video, valutarli, commentarli e caricarli loro stessi gratuitamente. Negli ultimi anni, YouTube è diventato uno dei più importanti canali di social media a livello mondiale. Per consentirci di visualizzare i video sul nostro sito web, YouTube ci fornisce un frammento di codice che abbiamo incorporato nel nostro sito.

Perché usiamo i video di YouTube sul nostro sito web?

YouTube è la piattaforma video con il maggior numero di visitatori e i migliori contenuti. Ci sforziamo di offrirvi la migliore esperienza utente possibile sul nostro sito web. E naturalmente non possono mancare video interessanti. Con l'aiuto dei nostri video incorporati, oltre ai testi e alle immagini, vi forniamo ulteriori contenuti utili. Inoltre, grazie ai video incorporati, il nostro sito web può essere trovato più facilmente sul motore di ricerca Google. Anche se inseriamo annunci pubblicitari tramite Google Ads, grazie ai dati raccolti, Google può mostrare questi annunci solo a persone interessate alle nostre offerte.

Quali dati vengono memorizzati da YouTube?

Non appena visitate una delle nostre pagine in cui è installato un video di YouTube, YouTube imposta almeno un cookie che memorizza il vostro indirizzo IP e il nostro URL. Se l'utente ha effettuato l'accesso al proprio account YouTube, YouTube può utilizzare i cookie soprattutto per associare le interazioni dell'utente sul nostro sito web al suo profilo. Ciò include dati come la durata della sessione, la frequenza di rimbalzo, la posizione approssimativa, informazioni tecniche come il tipo di browser, la risoluzione dello schermo o il vostro provider Internet. Altri dati possono essere i dati di contatto, eventuali valutazioni, la condivisione del contenuto tramite i social media o l'aggiunta ai preferiti su YouTube.

Se non si accede a un account Google o a un account Youtube, Google memorizza i dati con un identificatore unico associato al dispositivo, al browser o all'app. Ad esempio, viene conservata l'impostazione della lingua preferita. Tuttavia, molti dati di interazione non possono essere salvati perché vengono impostati meno cookie.

Nel seguente elenco vengono mostrati i cookie che sono stati impostati in un test nel browser. Da un lato, vengono mostrati i cookie impostati senza un account YouTube registrato. Dall'altro lato, mostriamo i cookie impostati con un account registrato. L'elenco non può essere considerato completo perché i dati dell'utente dipendono sempre dalle interazioni su YouTube.

Nome: YSC
Valore: b9-CV6ojI5Y111766445-1 Finalità
: Questo cookie registra un ID univoco per memorizzare le statistiche dei video visualizzati.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: PREF
Valore: f1=50000000 Scopo
: Anche questo cookie registra il vostro ID univoco. Google riceve da PREF statistiche sull'utilizzo dei video di YouTube sul nostro sito web.
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Nome: GPS
Valore: 1
Scopo: Questo cookie registra il vostro ID univoco sui dispositivi mobili per tracciare la posizione GPS.
Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: VISITOR_INFO1_LIVE
Valore: 95Chz8bagyU Scopo
: Questo cookie cerca di stimare la larghezza di banda dell'utente sul nostro sito web (con video YouTube incorporato).
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Altri cookie che vengono impostati quando si accede al proprio account YouTube:

Nome: APISID
Valore: zILlvClZSkqGsSwI/AU1aZI6HY7111766445- Purpose
: Questo cookie viene utilizzato per creare un profilo dei vostri interessi. I dati vengono utilizzati per annunci pubblicitari personalizzati.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: CONSENSO
Valore: YES+AT.de+20150628-20-0 Purpose
: Il cookie memorizza lo stato del consenso dell'utente all'utilizzo di vari servizi di Google. CONSENSO viene utilizzato anche per la sicurezza, per controllare gli utenti e proteggere i dati degli utenti da attacchi non autorizzati.
Data di scadenza: dopo 19 anni

Nome: HSID
Valore: AcRwpgUik9Dveht0I Oggetto
: Questo cookie viene utilizzato per creare un profilo dei vostri interessi. Questi dati aiutano a visualizzare pubblicità personalizzata.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: LOGIN_INFO
Valore: AFmmF2swRQIhALLl6aL... Scopo
: In questo cookie vengono memorizzate informazioni sui dati di accesso.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SAPISID
Valore: 7oaPxoG-pZsJuuF5/AnUdDUIsJ9iJz2vdM Oggetto
: Questo cookie funziona identificando in modo univoco il browser e il dispositivo dell'utente. Viene utilizzato per creare un profilo dei vostri interessi.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SID
Valore: oQfNKjAsI111766445- Obiettivo
: Questo cookie memorizza l'ID dell'account Google e l'ora dell'ultimo accesso in una forma firmata digitalmente e crittografata.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SIDCC
Valore: AN0-TYuqub2JOcDTyL Oggetto
: Questo cookie memorizza informazioni sull'utilizzo del sito web e sulle pubblicità che l'utente ha visto prima di visitare il nostro sito.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

I dati che YouTube riceve dall'utente e che elabora vengono memorizzati sui server di Google. La maggior parte di questi server si trova in America. All'indirizzo https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=de è possibile vedere esattamente dove si trovano i centri dati di Google. I vostri dati sono distribuiti sui server. Ciò significa che i dati possono essere richiamati più rapidamente e sono più protetti dalle manipolazioni.

Google memorizza i dati raccolti per periodi di tempo diversi. Alcuni dati possono essere eliminati in qualsiasi momento, altri vengono eliminati automaticamente dopo un periodo di tempo limitato e altri ancora vengono memorizzati da Google per un periodo di tempo più lungo. Alcuni dati (come gli elementi de Le mie attività, le foto o i documenti, i prodotti) memorizzati nel vostro account Google rimarranno memorizzati fino a quando non li avrete eliminati. Anche se non si accede a un account Google, è possibile eliminare alcuni dati associati al dispositivo, al browser o all'applicazione.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

In linea di principio, è possibile eliminare manualmente i dati dell'account Google. Con l'eliminazione automatica dei dati relativi alla posizione e all'attività introdotta nel 2019, le informazioni vengono conservate per 3 o 18 mesi e poi eliminate, a seconda della decisione dell'utente.

Indipendentemente dal fatto che abbiate o meno un account Google, potete configurare il vostro browser in modo da cancellare o disattivare i cookie di Google. A seconda del browser utilizzato, questo funziona in modo diverso. Nella sezione "Cookie" troverete i link alle relative istruzioni per i browser più diffusi.

Se in generale non desiderate alcun cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando deve essere impostato un cookie. Potete decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno.

base giuridica

Se l'utente ha acconsentito al trattamento e all'archiviazione dei propri dati da parte degli elementi integrati di YouTube, tale consenso costituisce la base giuridica del trattamento dei dati (Articolo 6 (1) (a) GDPR) . In linea di principio, i vostri dati verranno elaborati anche sulla base del nostro legittimo interesse (Art. 6 Par. 1 lit. f GDPR)memorizzati ed elaborati per una comunicazione rapida e corretta con voi o con altri clienti e partner commerciali. Tuttavia, utilizziamo gli elementi integrati di YouTube solo se avete dato il vostro consenso. Anche YouTube imposta dei cookie nel vostro browser per memorizzare i dati. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente la nostra informativa sui cookie e di consultare l'informativa sulla privacy o la politica sui cookie del relativo fornitore di servizi.

YouTube tratta i dati anche negli Stati Uniti, tra gli altri luoghi. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

YouTube utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= Art. 46. Paragrafo 2 e 3 GDPR). Queste clausole obbligano YouTube a rispettare gli standard di protezione dei dati dell'UE quando tratta dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://germany.representation.ec.europa.eu/index_de .

Poiché YouTube è una filiale di Google, esiste un'informativa sulla privacy comune. Se volete saperne di più su come vengono trattati i vostri dati, vi consigliamo di consultare la dichiarazione sulla protezione dei dati all'indirizzo https://policies.google.com/privacy?hl=de.

Pulsante d'iscrizione a YouTube Informativa sulla privacy

Abbiamo installato il pulsante di iscrizione a YouTube sul nostro sito web. Il pulsante è solitamente riconoscibile dal classico logo di YouTube. Il logo mostra le parole "Iscriviti" o "YouTube" in lettere bianche su sfondo rosso e il simbolo bianco "Play" alla sua sinistra. Tuttavia, il pulsante può essere visualizzato anche con un design diverso.

Il nostro canale YouTube offre sempre video divertenti, interessanti o emozionanti. Grazie al "pulsante di iscrizione" integrato, potete iscrivervi al nostro canale direttamente dal nostro sito web, senza dover richiamare separatamente il sito di YouTube. Vogliamo che l'accesso ai nostri contenuti sia il più semplice possibile. Si prega di notare che ciò consente a YouTube di memorizzare ed elaborare i dati dell'utente.

Se sul nostro sito viene visualizzato un pulsante di iscrizione integrato, YouTube imposta almeno un cookie, in accordo con Google. Questo cookie memorizza il vostro indirizzo IP e il nostro URL. In questo modo YouTube può anche scoprire informazioni sul vostro browser, sulla vostra posizione approssimativa e sulla vostra lingua predefinita. Nel nostro test sono stati impostati i seguenti quattro cookie senza aver effettuato l'accesso a YouTube:

Nome: YSC
Valore: b9-CV6ojI5111766445Y Oggetto
: Questo cookie registra un ID univoco per memorizzare le statistiche dei video visualizzati.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: PREF
Valore: f1=50000000 Scopo
: Anche questo cookie registra il vostro ID univoco. Google riceve da PREF statistiche sull'utilizzo dei video di YouTube sul nostro sito web.
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Nome: GPS
Valore: 1
Scopo: Questo cookie registra il vostro ID univoco sui dispositivi mobili per tracciare la posizione GPS.
Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: VISITOR_INFO1_LIVE
Valore: 11176644595Chz8bagyU Oggetto
: Questo cookie cerca di stimare la larghezza di banda dell'utente sul nostro sito web (con video YouTube incorporato).
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Nota: Questi cookie sono stati impostati dopo un test e non possono essere considerati completi.

Se l'utente ha effettuato l'accesso al proprio account YouTube, YouTube può memorizzare molte delle sue azioni/interazioni sul nostro sito web utilizzando i cookie e assegnarle al suo account YouTube. Ciò fornisce a YouTube informazioni, ad esempio, sulla durata della navigazione sul nostro sito, sul tipo di browser utilizzato, sulla risoluzione dello schermo preferita o sulle azioni compiute.

YouTube utilizza questi dati da un lato per migliorare i propri servizi e le proprie offerte e dall'altro per fornire analisi e statistiche agli inserzionisti (che utilizzano Google Ads).

Introduzione varia

Riassunto dell'informativa sulla privacy
👥 Soggetti interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: miglioramento dell'esperienza dell'utente
📓 Dati trattati: I dati trattati dipendono in larga misura dai servizi utilizzati. Di solito si tratta di un indirizzo IP e/o di dati tecnici. Potete trovare maggiori dettagli a questo proposito nei rispettivi strumenti utilizzati.
📅 Durata della conservazione: dipende dagli strumenti utilizzati.
⚖️ Basi legali: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cosa è incluso nella voce "Altro"?

La categoria "Altro" comprende quei servizi che non rientrano in nessuna delle categorie precedenti. Di solito si tratta di vari plugin ed elementi integrati che migliorano il nostro sito web. Di norma, queste funzioni sono ottenute da terzi e integrate nel nostro sito web. Ad esempio, si tratta di servizi di ricerca sul web come Algolia Place, Giphy, Programmable Search Engine o servizi online per i dati meteo come OpenWeather.

Perché utilizziamo altre terze parti?

Con il nostro sito web vogliamo offrirvi la migliore offerta web del settore. Da tempo un sito web non è solo un biglietto da visita per un'azienda. È piuttosto un luogo progettato per aiutarvi a trovare ciò che state cercando. Per rendere il nostro sito web ancora più interessante e utile per voi, utilizziamo diversi servizi di terze parti.

Quali dati vengono elaborati?

Ogni volta che vengono integrati elementi nel nostro sito web, il vostro indirizzo IP viene trasmesso al rispettivo provider, memorizzato ed elaborato. Ciò è necessario perché altrimenti il contenuto non verrà inviato al vostro browser e non verrà visualizzato di conseguenza. Può anche accadere che i fornitori di servizi utilizzino pixel tag o web beacon. Si tratta di piccoli elementi grafici presenti sui siti web che possono registrare un file di log e creare un'analisi di questo file. Con le informazioni ricevute, i fornitori possono migliorare le proprie misure di marketing. Oltre ai pixel tag, informazioni di questo tipo (ad esempio su quale pulsante si fa clic o quando si accede a quale pagina) possono essere memorizzate anche nei cookie. Oltre ai dati di analisi sul comportamento in rete dell'utente, possono essere memorizzate anche informazioni tecniche come il tipo di browser o il sistema operativo. Alcuni fornitori possono anche collegare i dati ottenuti ad altri servizi interni o a fornitori terzi. Ogni fornitore gestisce i vostri dati in modo diverso. Vi consigliamo pertanto di leggere attentamente le dichiarazioni sulla protezione dei dati dei rispettivi servizi. Ci sforziamo di utilizzare solo servizi che trattano con estrema attenzione la questione della protezione dei dati. Vi raccomandiamo pertanto di leggere attentamente le dichiarazioni sulla protezione dei dati dei rispettivi servizi. Ci sforziamo di utilizzare solo servizi che trattano con estrema attenzione la questione della protezione dei dati. Vi raccomandiamo pertanto di leggere attentamente le dichiarazioni sulla protezione dei dati dei rispettivi servizi. Ci sforziamo di utilizzare solo servizi che trattano con estrema attenzione la questione della protezione dei dati.

Durata del trattamento dei dati

Vi informeremo di seguito sulla durata del trattamento dei dati se avremo ulteriori informazioni in merito. In generale, trattiamo i dati personali solo per il tempo strettamente necessario alla fornitura dei nostri servizi e prodotti.

base giuridica

Se chiediamo il vostro consenso e voi acconsentite all'utilizzo del servizio, questa è la base giuridica per il trattamento dei vostri dati (articolo 6 (1) (a) GDPR). Oltre al consenso, abbiamo un interesse legittimo ad analizzare il comportamento dei visitatori del sito web e quindi a migliorare la nostra offerta dal punto di vista tecnico ed economico. La base giuridica è l'articolo 6 (1) (f) del GDPR (interessi legittimi). Tuttavia, utilizziamo gli strumenti solo se avete dato il vostro consenso.

Le informazioni sugli strumenti speciali, se disponibili, sono riportate nelle sezioni seguenti.

Informativa sulla privacy di Font Awesome

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Font Awesome
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Ottimizzazione del nostro servizio
📓 Dati elaborati: come l'indirizzo IP e i file delle icone caricati.
Ulteriori dettagli sono riportati nella presente informativa sulla privacy.
📅 Durata della conservazione: I file in forma identificabile vengono conservati per alcune settimane.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cos'è Font Awesome?

Sul nostro sito web utilizziamo Font Awesome della società americana Fonticons (307 S. Main St., Suite 202, Bentonville, AR 72712, USA). Quando visitate uno dei nostri siti web, il font web Font Awesome (in particolare le icone) viene caricato tramite il Content Delivery Network (CDN) di Font Awesome. I testi o i font e le icone vengono visualizzati in modo appropriato su ogni dispositivo. Nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati personali vengono illustrati in modo più dettagliato l'archiviazione e l'elaborazione dei dati da parte di questo servizio.

Le icone svolgono un ruolo sempre più importante nei siti web. Font Awesome è un font web appositamente progettato per i web designer e gli sviluppatori web. Con Font Awesome, ad esempio, le icone possono essere ridimensionate e colorate a piacere utilizzando il linguaggio dei fogli di stile CSS. Esse sostituiscono le vecchie icone illustrate. Font Awesome CDN è il modo più semplice per caricare icone o font sul proprio sito web. Tutto ciò che abbiamo dovuto fare è stato incorporare una piccola riga di codice nel nostro sito web.

Perché usiamo Font Awesome sul nostro sito web?

Font Awesome consente di preparare meglio i contenuti del nostro sito web. In questo modo, l'utente può orientarsi meglio nel nostro sito e comprendere più facilmente i contenuti. Con le icone è possibile talvolta sostituire anche intere parole e risparmiare spazio. Questo è particolarmente utile quando ottimizziamo i contenuti in modo specifico per gli smartphone. Le icone sono inserite come codice HTML anziché come immagine. Questo ci permette di modificare le icone con i CSS esattamente come vogliamo. Allo stesso tempo, con Font Awesome miglioriamo anche la velocità di caricamento, perché si tratta solo di elementi HTML e non di immagini di icone. Tutti questi vantaggi ci aiutano a rendere il sito web ancora più chiaro, fresco e veloce per voi.

Quali dati memorizza Font Awesome?

Font Awesome Content Delivery Network (CDN) è utilizzato per caricare icone e simboli. Le CDN sono reti di server distribuiti in tutto il mondo, che consentono di caricare rapidamente i file a livello locale. Non appena si richiama una delle nostre pagine, le icone corrispondenti sono fornite da Font Awesome.

Affinché i font Web vengano caricati, il browser deve stabilire una connessione con i server di Fonticons, Inc. Il vostro indirizzo IP verrà riconosciuto. Font Awesome raccoglie anche dati su quali file di icone vengono scaricati e quando. Vengono trasmessi anche dati tecnici come la versione del browser, la risoluzione dello schermo o l'ora in cui è stata richiamata la pagina.

Questi dati vengono raccolti e conservati per i seguenti motivi:

  • per ottimizzare le reti di distribuzione dei contenuti
  • identificare e correggere gli errori tecnici
  • per proteggere le CDN da abusi e attacchi
  • di addebitare le spese ai clienti di Font Awesome Pro
  • per conoscere la popolarità delle icone
  • sapere quale computer e quale software si sta utilizzando

Se il vostro browser non consente l'utilizzo di web font, verrà utilizzato automaticamente un font standard del vostro PC. Allo stato attuale delle nostre conoscenze, non vengono impostati cookie. Siamo in contatto con l'ufficio privacy di Font Awesome e vi informeremo non appena ne sapremo di più.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Font Awesome memorizza anche i dati relativi all'utilizzo della Content Delivery Network su server negli Stati Uniti d'America. Tuttavia, i server CDN sono situati in tutto il mondo e memorizzano i dati dell'utente nel luogo in cui si trova. In forma identificabile, i dati vengono solitamente conservati solo per alcune settimane. Anche le statistiche aggregate sull'utilizzo dei CDN possono essere conservate più a lungo. I dati personali non sono inclusi.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Per quanto ne sappiamo, Font Awesome non salva alcun dato personale attraverso le reti di distribuzione dei contenuti. Se non si desidera che i dati relativi alle icone utilizzate vengano salvati, purtroppo non sarà possibile visitare il nostro sito web. Se il vostro browser non consente l'utilizzo di web font, non verrà trasmesso o memorizzato alcun dato. In questo caso, viene semplicemente utilizzato il font standard del vostro computer.

base giuridica

Se l'utente ha acconsentito all'utilizzo di Font Awesome, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Art. 6 Para. 1 lit. a GDPR (consenso) questo consenso rappresenta la base giuridica per il trattamento dei dati personali, così come può avvenire quando questi vengono raccolti da Font Awesome.

Abbiamo anche un interesse legittimo a utilizzare Font Awesome per ottimizzare il nostro servizio online. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo Font Awesome solo se l'utente ha dato il proprio consenso.

Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di Giustizia Europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Il trattamento dei dati viene effettuato essenzialmente da Font Awesome. Ciò può significare che i dati potrebbero non essere elaborati e conservati in forma anonima. Inoltre, le autorità governative statunitensi possono avere accesso ai dati individuali. Può anche accadere che questi dati siano collegati a quelli di altri servizi di Font Awesome in cui l'utente ha un account.

Se volete saperne di più su Font Awesome e su come gestisce i dati, vi consigliamo di consultare la dichiarazione sulla protezione dei dati all'indirizzo https://fontawesome.com/privacy e la pagina di aiuto all'indirizzo https://fontawesome.com/support .

Google Fonts Informativa sulla privacy

Riassunto dell'informativa sulla privacy di Google Fonts
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Scopo: Ottimizzazione del nostro servizio
📓 Dati trattati: Dati come l'indirizzo IP e le richieste di CSS e font.
Ulteriori dettagli sono riportati di seguito nella presente informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: I file dei font vengono memorizzati da Google per un anno
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Cosa sono i Google Fonts?

Sul nostro sito web utilizziamo i font di Google. Si tratta dei "Google Fonts" di Google Inc. La società Google Ireland Limited (Gordon House, Barrow Street Dublin 4, Irlanda) è responsabile di tutti i servizi Google in Europa.

Non è necessario registrarsi o impostare una password per utilizzare i font di Google. Inoltre, non viene memorizzato alcun cookie nel browser. I file (CSS, caratteri tipografici) vengono richiesti tramite i domini Google fonts.googleapis.com e fonts.gstatic.com. Secondo Google, le richieste di CSS e font sono completamente separate da tutti gli altri servizi di Google. Se avete un account Google, non dovete preoccuparvi che i dati del vostro account Google vengano trasmessi a Google mentre utilizzate Google Fonts. Google registra l'uso dei CSS (Cascading Style Sheets) e dei font utilizzati e archivia questi dati in modo sicuro. Come avviene esattamente l'archiviazione dei dati, lo vedremo in dettaglio.

Google Fonts (in precedenza Google Web Fonts) è una directory di oltre 800 font che Google mette gratuitamente a disposizione dei suoi utenti.

Molti di questi font sono rilasciati sotto la SIL Open Font License, mentre altri sono rilasciati sotto la Apache License. Entrambe sono licenze di software libero.

Perché usiamo Google Fonts sul nostro sito web?

Con Google Fonts possiamo utilizzare i font sul nostro sito web senza doverli caricare sul nostro server. Google Fonts è un componente importante per mantenere alta la qualità del nostro sito web. Tutti i font di Google sono automaticamente ottimizzati per il web, il che consente di risparmiare volume di dati ed è un grande vantaggio soprattutto per l'uso con i dispositivi mobili. Quando visitate il nostro sito, la dimensione ridotta del file garantisce tempi di caricamento rapidi. Inoltre, i font di Google sono font web sicuri. I diversi sistemi di sintesi delle immagini (rendering) nei vari browser, sistemi operativi e dispositivi mobili possono causare errori. Tali errori possono distorcere parzialmente i testi o interi siti web. Grazie alla veloce Content Delivery Network (CDN), con Google Fonts non ci sono problemi di multipiattaforma. Google Fonts supporta tutti i principali browser (Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Opera) e funziona in modo affidabile sulla maggior parte dei moderni sistemi operativi mobili, compresi Android 2.2+ e iOS 4.2+ (iPhone, iPad, iPod). Utilizziamo Google Fonts per poter presentare il nostro intero servizio online nel modo più bello e uniforme possibile.

Quali dati vengono memorizzati da Google?

Quando visitate il nostro sito web, i font vengono ricaricati tramite un server di Google. Questa chiamata esterna trasmette i dati ai server di Google. In questo modo, Google riconosce anche che l'utente o il suo indirizzo IP sta visitando il nostro sito web. L'API di Google Fonts è stata progettata per ridurre l'utilizzo, la memorizzazione e la raccolta dei dati dell'utente finale allo stretto necessario per la corretta distribuzione dei font. Per inciso, API è l'acronimo di "Application Programming Interface" e serve, tra l'altro, come trasmettitore di dati nel settore del software.

Google Fonts memorizza in modo sicuro le richieste di CSS e font su Google ed è quindi protetto. I dati di utilizzo raccolti consentono a Google di determinare il gradimento dei singoli font. Google pubblica i risultati su pagine di analisi interne, come Google Analytics. Google utilizza anche i dati del proprio web crawler per determinare quali siti web utilizzano i font di Google. Questi dati sono pubblicati nel database Google Fonts BigQuery. Imprenditori e sviluppatori utilizzano il servizio web BigQuery di Google per esaminare e spostare grandi quantità di dati.

Si noti, tuttavia, che con ogni richiesta di Google Font vengono automaticamente trasmesse ai server di Google informazioni quali le impostazioni della lingua, l'indirizzo IP, la versione del browser, la risoluzione dello schermo del browser e il nome del browser. Non è possibile stabilire con certezza se anche questi dati vengano memorizzati o se Google non lo comunichi chiaramente.

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

Google memorizza le richieste di risorse CSS per un giorno sui suoi server, che si trovano principalmente al di fuori dell'UE. Questo ci permette di utilizzare i font utilizzando un foglio di stile di Google. Un foglio di stile è un modello che può essere utilizzato per modificare il design o il carattere di un sito web, ad esempio, in modo rapido e semplice.

I file dei font vengono memorizzati da Google per un anno. Google persegue così l'obiettivo di migliorare radicalmente i tempi di caricamento dei siti web. Quando milioni di siti web fanno riferimento agli stessi font, questi vengono memorizzati nella cache dopo la prima visita e riappaiono immediatamente su tutti gli altri siti web visitati successivamente. Talvolta Google aggiorna i file dei font per ridurre le dimensioni dei file, aumentare la copertura linguistica e migliorare il design.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

I dati memorizzati da Google per un giorno o un anno non possono essere semplicemente cancellati. I dati vengono trasmessi automaticamente a Google quando si accede alla pagina. Per poter cancellare prematuramente questi dati, è necessario contattare l'assistenza Google all'indirizzo https://support.google.com/?hl=de&tid=111766445 . In questo caso, si impedisce la memorizzazione dei dati solo se non si visita il nostro sito.

A differenza di altri font web, Google ci consente un accesso illimitato a tutti i font. In questo modo abbiamo accesso illimitato a un mare di font e possiamo ottenere il meglio dal nostro sito web. Per saperne di più su Google Fonts e altre domande, consultate il sito https://developers.google.com/fonts/faq?tid=111766445 . Sebbene Google affronti le questioni relative alla protezione dei dati, non contiene informazioni veramente dettagliate sull'archiviazione dei dati. È relativamente difficile ottenere da Google informazioni davvero precise sui dati memorizzati.

base giuridica

Se avete acconsentito all'utilizzo di Google Fonts, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è tale consenso. In base a Articolo 6, paragrafo 1 lit.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare Google Font per ottimizzare il nostro servizio online. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo Google Font solo se avete dato il vostro consenso.

Google tratta i vostri dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

Come base per l'elaborazione dei dati da parte di destinatari con sede in paesi terzi (al di fuori dell'Unione Europea, dell'Islanda, del Liechtenstein, della Norvegia, in particolare negli USA) o per il trasferimento dei dati in tali paesi, Google utilizza le cosiddette clausole contrattuali standard (= art. 46 cpv. 2 e 3 DSGVO). Le clausole contrattuali standard (SCC) sono modelli messi a disposizione dalla Commissione UE e hanno lo scopo di garantire che i vostri dati siano conformi agli standard europei di protezione dei dati anche in caso di trasferimento e memorizzazione in paesi terzi (come gli USA). Attraverso queste clausole, Google si impegna a rispettare gli standard europei di protezione dei dati durante l'elaborazione dei vostri dati rilevanti, anche se i dati vengono archiviati, elaborati e gestiti negli Stati Uniti. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le relative Clausole contrattuali standard sono disponibili, tra l'altro, qui:https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2021/914/oj?locale=de

Le condizioni di trattamento dei dati di Google Ads, che corrispondono anche alle clausole contrattuali standard per Google Fonts, sono disponibili all'indirizzo https://business.safety.google/adsprocessorterms/ .

Per sapere quali sono i dati raccolti da Google e per quali scopi vengono utilizzati, si può consultare il sito https://www.google.com/intl/de/policies/privacy/ .

Informativa sulla privacy di WooCommerce

Riassunto dell'informativa sulla privacy di WooCommerce
👥 Interessati: Visitatori del sito web
🤝 Finalità: Ottimizzazione del nostro servizio
📓 Dati trattati: Dati come l'indirizzo IP, le informazioni sul browser, le impostazioni della lingua predefinita, la data e l'ora dell'accesso al web.
Ulteriori dettagli sono riportati di seguito nella presente informativa sulla privacy.
📅 Periodo di conservazione: I file di log del server, i dati tecnici e il vostro indirizzo IP saranno cancellati dopo circa 30 giorni.
⚖️ Base giuridica: Articolo 6 (1) (a) GDPR (consenso), Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi)

Che cos'è WooCommerce?

Abbiamo integrato il sistema di negozio open source WooCommerce come plugin sul nostro sito web. Questo plugin WooCommerce si basa sul sistema di gestione dei contenuti WordPress, che è una filiale di Automattic Inc. (60 29th Street #343, San Francisco, CA 94110, USA). Le funzioni implementate inviano, memorizzano ed elaborano i dati ad Automattic Inc. Nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati, vi informiamo su quali dati sono coinvolti, su come la rete utilizza questi dati e su come potete gestire o impedire la memorizzazione dei dati.

WooCommerce è un sistema di negozio online che fa parte della directory di WordPress dal 2011 ed è stato sviluppato appositamente per i siti web WordPress. Si tratta di una piattaforma di e-commerce open-source e personalizzabile costruita su WordPress, che è stata integrata anche nel nostro sito web come plugin WordPress.

Perché usiamo WooCommerce sul nostro sito?

Utilizziamo questa pratica soluzione di negozio online per potervi offrire i nostri prodotti o servizi fisici o digitali sul nostro sito web nel miglior modo possibile. L'obiettivo è quello di darvi un accesso semplice e facile alla nostra gamma di prodotti, in modo che possiate ottenere i prodotti che desiderate in modo rapido e semplice. Con WooCommerce abbiamo trovato un buon plugin che soddisfa i nostri requisiti per un negozio online.

Quali dati vengono memorizzati da WooCommerce?

Le informazioni inserite attivamente in un campo di testo nel nostro negozio online possono essere raccolte e memorizzate da WooCommerce o Automattic. Quindi, se vi registrate con noi o ordinate un prodotto, Automattic può raccogliere, elaborare e memorizzare questi dati. Oltre all'indirizzo e-mail, al nome o all'indirizzo, possono essere anche i dati della carta di credito o della fatturazione. Automattic può successivamente utilizzare queste informazioni per le proprie campagne di marketing.

Esistono anche informazioni che Automattic raccoglie automaticamente dall'utente nei cosiddetti file di log del server:

  • Indirizzo IP
  • informazioni sul browser
  • Impostazione della lingua predefinita
  • Data e ora dell'accesso al web

WooCommerce imposta anche dei cookie nel browser dell'utente e utilizza tecnologie come i pixel tag (web beacon), ad esempio per identificare chiaramente l'utente e per poter offrire pubblicità basata sugli interessi. WooCommerce utilizza una serie di cookie diversi che vengono impostati in base alle azioni dell'utente. Ciò significa che, ad esempio, se si inserisce un prodotto nel carrello, viene impostato un cookie in modo che il prodotto rimanga nel carrello anche se si lascia il nostro sito web e si ritorna in un secondo momento.

Qui mostriamo un elenco esemplificativo dei possibili cookie che possono essere impostati da WooCommerce:

Nome: woocommerce_items_in_cart
Valore: 1 Scopo
: Il cookie aiuta WooCommerce a determinare quando il contenuto del carrello cambia.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: woocommerce_cart_hash
Valore: 447c84f810834056ab37cfe5ed27f204111766445-7 Purpose
: Questo cookie viene utilizzato anche per riconoscere e salvare le modifiche nel carrello.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: wp_woocommerce_session_d9e29d251cf8a108a6482d9fe2ef34b6
Valore: 1146%7C%7C1589034207%7C%7C95f8053ce0cea135bbce671043e740111766445-4aa Purpose
: Questo cookie contiene un identificatore univoco che consente di trovare i dati del carrello nel database.
Data di scadenza: dopo 2 giorni

Per quanto tempo e dove vengono conservati i dati?

A meno che non vi sia un obbligo legale di conservazione dei dati per un periodo più lungo, WooCommerce cancellerà i dati quando non saranno più necessari per gli scopi per cui sono stati memorizzati. Ad esempio, i file di log del server che contengono dati tecnici sul browser e sull'indirizzo IP dell'utente vengono eliminati dopo circa 30 giorni. Fino ad allora, Automattic utilizza i dati per analizzare il traffico sui propri siti web (ad esempio, tutti i siti WordPress) e per risolvere eventuali problemi. I dati sono memorizzati sui server americani di Automattic.

Come posso cancellare i miei dati o impedirne la memorizzazione?

Avete il diritto di accedere ai vostri dati personali e di opporvi all'uso e al trattamento dei vostri dati personali in qualsiasi momento. È inoltre possibile presentare un reclamo a un'autorità governativa di controllo in qualsiasi momento.

Nel vostro browser avete anche la possibilità di gestire, cancellare o disattivare individualmente i cookie. Tuttavia, si noti che la disattivazione o la cancellazione dei cookie può avere un impatto negativo sulla funzionalità del nostro negozio online WooCommerce. A seconda del browser utilizzato, la gestione dei cookie funziona in modo leggermente diverso. Nella sezione "Cookie" troverete i link alle relative istruzioni per i browser più diffusi.

base giuridica

Se avete acconsentito all'utilizzo di WooCommerce, la base giuridica per il relativo trattamento dei dati è il consenso. In base a Articolo 6, paragrafo 1 lit.

Abbiamo inoltre un interesse legittimo a utilizzare WooCommerce per ottimizzare il nostro servizio online e presentarlo in modo ottimale per voi. La base giuridica corrispondente è Articolo 6 (1) (f) GDPR (interessi legittimi) . Tuttavia, utilizziamo WooCommerce solo se avete dato il vostro consenso.

WooCommerce elabora i dati anche negli Stati Uniti, tra l'altro. Desideriamo sottolineare che, secondo la Corte di giustizia europea, attualmente non esiste un livello di protezione adeguato per il trasferimento dei dati negli Stati Uniti. Ciò può comportare diversi rischi per la legalità e la sicurezza del trattamento dei dati.

WooCommerce utilizza clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE (= Art. 46. Paragrafo 2 e 3 GDPR). Queste clausole obbligano WooCommerce a rispettare il livello di protezione dei dati dell'UE quando tratta dati rilevanti al di fuori dell'UE. Queste clausole si basano su una decisione di attuazione della Commissione UE. La decisione e le clausole sono disponibili qui: https://germany.representation.ec.europa.eu/index_de .

Maggiori dettagli sulla politica di privacy e sui dati raccolti da WooCommerce e sulle modalità di raccolta sono disponibili su https://automattic.com/privacy/ e informazioni generali su WooCommerce all'indirizzo https://woocommerce.com/ .

Tutti i testi sono protetti da copyright.

Fonte: Creato con il generatore di protezione dei dati di AdSimple generatore di protezione dei dati